Willy Wonka, arriva un nuovo film sulla sua giovinezza

Willy Wonka, arriva un nuovo film sulla sua giovinezza

Sarà probabilmente Paul King a dirigere il terzo atto, che stavolta sarà un sequel.

Ce ne siamo innamorati tutti con il film del 1971 con Gene Wilder, poi lo abbiamo apprezzato nuovamente nel 2005 con Johnny Depp: stiamo parlando di Willy Wonka, il celeberrimo personaggio inventato da Roald Dahl che ha avuto uno straordinario successo al cinema.

Ora la Warner Bros sta producendo un terzo capitolo della saga sul suo personaggio e la sua fabbrica di cioccolato, che stavolta però sarà un sequel e ci mostrerà un giovane Willy Wonka. Niente concorso con le barrette di cioccolato d’oro, niente visite alla fabbrica di cioccolato più famosa del mondo da parte dei fortunati vincitori, stavolta il film si concentrerà sulla giovinezza di Wonka.

Ma chi interpreterà, dopo Wilder e Depp, il mitico Willy Wonka? La produzione è alla ricerca di un attore tra i 29 e i 35 anni e alcune indiscrezioni parlano addirittura di Ryan Gosling: 37 anni, ormai alla conquista di Hollywood, ottimo cantante e ballerino, il protagonista di La La Land sta inanellando un successo dopo l’altro e vestire i panni di Willy Wonka potrebbe lanciarlo ulteriormente nell’olimpo degli attori. A dirigere la pellicola sarà con tutta probabilità Paul King, regista britannico di Paddington.

Non si conoscono ancora i dettagli della trama ma sembra proprio che il nuovo film non riprenderà l’originale “Willy Wonka e la Fabbrica di Cioccolato” del 1971.

 

Now on air