Sex And The City: scoppia sui social la lite tra Sarah Jessica Parker e Kim Cattrall

Sex And The City: scoppia sui social la lite tra Sarah Jessica Parker e Kim Cattrall

Accuse di ipocrisia e tanto rancore: le amiche sullo schermo non erano poi così tanto unite nella vita. Ecco cosa è successo ( e tutti i retroscena)...

In scena, Sarah Jessica Parker e Kim Cattrall, protagoniste della celebre serie tv "Sex And The City", erano amiche inseparabili. Ma nella vita di ogni giorno, evidentemente no. E la routine sul set doveva essere pesante...

A rivelare una volta per tutte quella che finora era stata solo un'indiscrezione è stato un tragico evento. Kim Cattrall ha infatti perso il fratello Chris, che era scomparso da casa senza lasciare traccia ed è stato ritrovato morto poco dopo, pare per cause naturali.

Kim Cattrall ha dato il triste annuncio sui suoi social e ha poi ringraziato tutti i fan e gli amici che le erano stati di sostegno. Anche Sarah Jessica Parker ha mandato un suo messaggio: «Carissima Kim, il mio affetto e le mie condoglianze a te e alla tua famiglia e buon viaggio al tuo amato fratello». Non l'avesse mai fatto. La risposta di Kim, sempre  sui social, è stata gelida: «Non ho bisogno del tuo sostegno in questo tragico momento... Mia madre oggi mi ha chiesto: “Quando quell’ipocrita di Sarah Jessica Parker ti lascerà in pace?”. La tua continua ricerca di contatto è un doloroso promemoria di quanto eri e sei crudele. Lasciami essere molto chiara (se non lo fossi già stata abbastanza): tu non sei la mia famiglia. Non sei una mia amica. Quindi per l’ultima volta ti dico di smettere di sfruttare la nostra tragedia per ripristinare la tua immagine di bella persona».

Un messaggio che non lascia spazio a dubbi. E che fa capire finalmente perché il terzo film tratto dalla serie non ha ancora visto la luce (e probabilmente mai la vedrà). Ma come è nata questa inimicizia? Tutto ha inizio con le prime puntate di "Sex And The City", quando la Cattrall, allora più famosa della Parker, si sentì sminuita dal fatto che quest'ultima fosse la vera star della serie. Le due attrici iniziarono a far di tutto per rubarsi la scena a vicenda. Non rasserenò certo il clima il fatto che Cynthia Nixon (Miranda, nella serie), strinse subito amicizia con la Parker, e che ben presto anche Kristin Davis (Charlotte) si unì a loro, creando così una sorta di circolo esclusivo. In seguito, pare che la Cattrall chiedesse un compenso maggiore per la sua interpretazione. In alcuni talk show, aveva anche dichiarato che la Parker avrebbe potuto essere più gentile nei suoi confronti e che le altre interpreti della serie non le erano mai state amiche, ma solo colleghe. La Cattrall era anche arrivata a definire «tossico» il clima sul set.

Now on air