Baby Charlotte? E' un vero boss, rivela la nonna, Regina Elisabetta. Che confessa anche che...

Baby Charlotte? E' un vero boss, rivela la nonna, Regina Elisabetta. Che confessa anche che...

La piccola Charlotte, figlia del Principe William e Kate, ha già un bel caratterino. Parole della nonna, la Regina Elisabetta. Che rivela anche quel che avremmo sempre voluto sapere sulle corone e la difficoltà di portarne...

Baby Charlotte? E' un piccolo boss. A rivelarlo è una fonte attendibile: la nonna, ovvero la Regina Elisabetta II (cui la piccola somiglia anche molto). La regina ha confessato questo lato del carattere della piccola Charlotte parlando con Emily Clay, bambina di dieci anni, vincitrice della Bibbia firmata dalla sovrana, premio di un concorso scolastico. La giovane Emily, raccontando alla Regina del rapporto con la sorella minore, ha ammesso che è proprio quest'ultima a comandare, scatenando così la reazione di Sua Maestà Reale: «Proprio come George e Charlotte!». L'immagine di Charlotte corrisponde così a quanto lasciato trapelare da alcune fonti interne al Palazzo Reale, secondo le quali la bimba ama correre a rotta di collo nei corridoi inseguendo il fratello maggiore George. Tra le altre attività della piccola, le lezioni di tennis, di nuoto, le corse in triciclo, anche se la sua vera passione sono le principesse Disney.

Ma la Regina Elisabetta non ha solo rivelato un aspetto del carattere della bis-nipotina. In questi giorni, ha anche confessato quanto sia non molto confortevole indossare la corona, e non solo metaforicamente. Per commentare il documentario della BBC andato in onda lunedì 15 gennaio, dedicato alla sua incoronazione, nel giugno del 1953, la sovrana ha ricordato lo scomodo viaggio in carrozza (splendida e d'epoca, ma quasi senza ammortizzatori) e il peso della maestosa, storica corona che aveva indossato al momento dell'incoronazione, la corona di San Edoardo (2 chili e 300 grammi di peso e 444 pietre semipreziose), sostituita poi dalla (relativamente) più leggera corona di stato imperiale. Il giorno dell'incoronazione l'abbazia di Westminster fece posto a ottomila invitati, che dovettero seguire un dress code rigido: signore in abito non aderente e non più largo della sedia, con le braccia coperte e il capo adornato di corona per le nobili (si dice che alcune nascosero al loro interno dei sendwoch, per non svenire di fame a causa della lunga attesa) e cappello per le non nobili.

Guarda il video in cui la Regina Elisabetta spiega come indossare la corona

Now on air