Venezia:  stop alle grandi navi da crociera a San Marco

Venezia: stop alle grandi navi da crociera a San Marco

I giganti del mare non potranno più passare dal bacino di San Marco

A Venezia, le grandi navi da crociera non potranno più transitare dal canale della Giudecca e dal bacino di San Marco. A dare l'annuncio è stato il ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture, Graziano Delrio.

Erano parecchi anni che le associazioni ambientaliste chiedevano maggior rispetto per Venezia e la sua laguna dal fragile equilibrio, solcate da questi colossi del mare. L'abbandono del bacino di San Marco avverrà nell'arco di tre, quattro anni: le navi oltre le 55mila tonnellate approderanno a Porto Marghera attraverso il canale di Malamocco. Le navi extra-lusso, di categoria più piccola e considerate meno inquinanti (e con clientela assai danarosa), continueranno ad arrivare alla Marittima.

La decisione ha però scontentato gli ambientalisti e il movimento 'No Grandi navi-laguna bene comune', secondo i quali anche secondo queste nuove direttive il delicatissimo equilibrio morfologico della laguna sarà irrimediabilmente compromesso.

Now on air