Banconote da 500 euro gettate negli scarichi: ma perché?

Banconote da 500 euro gettate negli scarichi: ma perché?

E' un vero mistero: perché parecchie banconote da 500 euro sono state fatte a pezzi e gettate negli scarichi di una banca svizzera? Ecco l'incredibile storia

Banconote da 500 euro gettate negli scarichi: ma perché?

Un mistero sta per ora incuriosendo investigatori e semplici cittadini: perché nei gabinetti della filiale della banca UBS, a Ginevra, sono state trovate delle banconote da ben 500 euro fatte a pezzetti e gettate via? E non si tratta di poca cartamoneta, ma di decine di migliaia di banconote, finite, ormai in brandelli, nei lavandini e nei wc dell'istituto.

In Svizzera è già stata aperta un'inchiesta, perché nel paese elvetico distruggere il denaro è reato. A quanto pare, dalle immagini di alcune telecamere di sicurezza, si tratterebbe di alcune signore spagnole, che hanno vuotato le loro cassette di sicurezza dalle banconote che contenevano per poi fare a pezzi subito dopo il denaro. Il motivo? Ancora oscuro. E intanto la banca ha dovuto chiamare immediatamente un idraulico, per liberare scarichi e lavandini dai 500 euro fatti in mille pezzi.

Now on air