Addio Paolo Limiti: il conduttore tv scompare a 77 anni

Addio Paolo Limiti: il conduttore tv scompare a 77 anni

E' scomparso a Milano Paolo Limiti, conduttore tv e paroliere amato dal grande pubblico e dalle dive

Addio Paolo Limiti: il conduttore tv scompare a 77 anni

Paolo Limiti, volto ben noto e amato della tv italiana, è scomparso a Milano all'età di 77 anni a causa di un male incurabile. Limiti aveva condotto numerosi programmi rimasti nel cuore degli italiani,  "E l’Italia racconta", “Ci vediamo in tv”, “Alle due su Rai Uno”, “Ci vediamo su RaiUno”, in cui raccontava, grazie alla sua cultura enciclopedica, aneddoti ed episodi legati al mondo dello spettacolo italiano ed internazionale.

Aveva anche condotto "Domenica In" nella stagione 2004/2005 al fianco di Mara Venier. Paolo Limiti era anche stato per anni autore di programmi come "Rischiatutto" di Mike Bongiorno e "Il Principe Azzurro" con Raffaella Carrà. Amico personale di grandi dive di Holywwod, aveva intervistato Liz Taylor, Esther Williams, Whoopi Goldberg, Joan Collins, Sharon Stone e, tra le dive italiane, Gina Lollobrigida e Silvana Pampanini.

Non solo tv. Paolo Limiti era anche abile paroliere e aveva firmato alcune canzoni di Mina come "Bugiardo e incosciente", "La voce del silenzio", "Sacumdì Sacumdà", di Ornella Vanoni, Iva Zanicchi, Mia Martini.

Le prime a ricordarlo su Instagram sono state Mara Venier e l'ex moglie Justine Mattera.

Now on air