WEB RADIO

Music Star Coldplay
 
Music Star Zucchero
 
RMC Duets
 
Radio Kay Kay
 
Radio Festival
 
Music Star Giorgia
 
MC2
 
RMC Italia
 
Music Star Tiziano Ferro
 
RMC Marine
 
Music Star Jovanotti
 
RMC Love Songs
 
Radio Monte Carlo FM
 
rmc
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
RMC New Classics
 
RMC Great Artists
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Radio Bau & Co
 
RMC 90
 
Monte Carlo Nights Story
 
RMC Hits
 
Music Star Pino Daniele
 
RMC 80
 

George Clooney e Amal: come sarà la vita con i gemellini

In attesa della nascita dei gemellini, George Clooney e Amal si preparano alla loro nuova vita famigliare

George Clooney e Amal: come sarà la vita con i gemellini

George Clooney e Amal: come sarà la vita con i gemellini

In attesa dell'arrivo dei gemellini di George Clooney e Amal Alamuddin, la stampa britannica si sbizzarrisce immaginando al loro futura vita famigliare. Ecco per esempio cosa riporta il Daily Mail.

Il nome dei gemellini

Il nome dei gemellini è ancora top secret. Secondo Clooney, dare già un'idea dei nomi scatenerebbe da subito un fiume di proposte e di critiche da parte di amici e aprenti. Nessun nome, dunque? Fa però pensare il post pubblicato dalla ex modella Cindy Crawford, amica della coppia, che si è fatta ritrarre con due tutine da bebè, una per un maschietto e una per femminuccia, con due nomi scritti sopra: Casa e Migo. Il post, rivolto al marito Rande Gerber, dice: Hey, credo di aver trovato il regalo da bimbi perfetto per i Clooney. Per la cronaca: George Clooney possiede un marchio di tequila che si chiama proprio Casamigo...

L'ospedale

Se non si conoscono i nomi dei gemellini, si sa molto di più sulle spese affrontate da Amal per i suoi abiti premaman: il Mail parla, per i primi tre mesi, di 168.000 sterline. Nessuna spesa invece per la casa: i Clooney, pur possedendo abitazioni in Italia e Stati Uniti, vivranno per i primi anni nel maniero britannico ubicato su un'isola lungo il Tamigi. L'abitazione è già stata ristrutturata (al costo complessivo di venti milioni di sterline) per ospitare anche bambini e bambinaie. Il parto dovrebbe avvenire nell'ala provata Kensington del Chelsea and Westminster Hospital, che vanta 14 suite e possibilità di ordinare champagne per festeggiare il lieto evento (a 75 sterline la bottiglia). Se fosse necessario un parto cesareo, il conto complessivo sarebbe di 8.500 sterline.

La tata

Amal vorrebbe tornare ben presto al suo lavoro di avvocatessa che si batte per i diritti umani, prendendo esempio dalla madre, nota giornalista, che non ha mai rinunciato alla carriera per la famiglia. A sei mesi dal parto, Amal tornerà dunque nel suo studio londinese. Pare sia già stata scelta una tata, Rachel Waddilove, che si è già occupata dei figli di Gwyneth Paltrow e Chris Martin. Come padrini e madrine, si fanno i nomi di Brad Pitt e Matt Damon, di Julia Roberts e della sorella di Amal. I gemellini, per volere di papà George, frequenteranno scuole britanniche.

Il dottor Ross

Tanti preparativi, tanta curiosità intorno alla coppia: e ci si chiede se George Clooney, che sembrava destinato al ruolo di eterno scapolo, senta la tensione per tutto quello che sta accadendo. Clooney ha anche confessato di voler essere presente al parto. «Ho interpretato un pediatra, quando recitavo in "E.R."», ha detto scherzando e ricordando il suo personaggio, il dottor Ross «così, se c'è bisogno, ci sono. Sono io la persona giusta»!