Al centro commerciale apre la prima nursery per i mariti. Così le mogli potranno fare shopping in pace

Al centro commerciale apre la prima nursery per i mariti. Così le mogli potranno fare shopping in pace

L’idea è di un centro commerciale di Shanghai: creare uno spazio per i mariti mentre le mogli fanno shopping.

Fare acquisti è una pratica che non tutti amano. Solitamente sono le donne ad amare lo shopping, con buona pace dei mariti, che a volte si trovano costretti a seguire le loro mogli in lunghe ed estenuanti compere tra un negozio e l'altro. In Cina però sembra abbiano trovato una soluzione: delle nursery per intrattenere i mariti nei centri commerciali. Forse non sarà il massimo per la complicità della coppia, ma almeno è una pausa dai sospiri annoiati e dagli sguardi distratti del vostro accompagnatore.

Un centro commerciale di Shanghai, dopo aver eliminato un intero piano della sua nuova struttura, ha creato uno spazio confortevole per intrattenere gli sfortunati partner. La sala, dotata di riviste, TV e addirittura di alcune poltrone massaggianti, potrà tenere i mariti occupati lasciando le mogli libere di fare shopping. Lo spazio inoltre è fornito di seggiolini, per lasciare anche i bambini in compagnia del proprio compagno, il tempo necessario a concludere gli acquisti.

La cosa più divertente di questa originale trovata è che, il nome della stanza "老公 寄存 室", si traduce letteralmente in "ripostiglio marito". Una coincidenza?

A giudicare dai commenti apparsi su Weibo, la versione cinese di Twitter, la nursery è stata accolta in maniera assolutamente positiva. Per adesso resta ancora un caso isolato, ma magari a distanza di tempo l’idea potrebbe approdare anche in Italia. 

Photo credit: Twitter

Now on air