Carrie Fisher confessa la sua storia d'amore con Harrison Ford sul set di "Guerre Stellari"

Carrie Fisher confessa la sua storia d'amore con Harrison Ford sul set di "Guerre Stellari"

L'attrice rivela finalmente quel che molti fan già da anni pensavano: durante le riprese della prima trilogia della saga, ebbe una relazione con il fascinoso collega

I fan lo avevano sempre sospettato: la principessa Leila e Han Solo non si amavano solo sul grande schermo, ma anche nella realtà. Adesso, a molti anni di distanza (il primo episodio di "Guerre Stellari" è del 1976), Carrie Fisher, che ha sempre avuto il ruolo della coraggiosa principessa nella saga fantascientifica, ha finalmente confessato la love story con il collega Harrison Ford. L'attrice lo ha rivelato martedì 15 novembre, aggiungendo che della relazione si parla nella sua autobiografia, di prossima pubblicazione, intitolata "The Princess Diarist".

Carrie e Harrison avevano dato inizio alla loro love story dopo la feste di compleanno del regista di "Guerre Stellari", George Lucas. In quel periodo la Fisher aveva solo diciannove anni. Ford, trentatreenne, era sposato e padre di due figli. La relazione era durata appena tre mesi. Non molto tempo, ma sufficiente a creare quella speciale alchimia che gli amanti della saga avevano subito percepito sul grande schermo...

Now on air