Rissa in volo con atterraggio imprevisto

Rissa in volo con atterraggio imprevisto

Un passeggero a bordo di un aereo Ryanair ha scatenato una colluttazione durante il viaggio., costringendo il comandante ad atterrare il prima possibile per far intervenire le autorità

Un volo tempestoso: è il minimo che si possa dire della trasvolata Bruxelles-Malta di un aereo Ryanair. Questi i fatti: il 3 novembre scoppia una rissa a bordo dell'aereo che da Bruxelles sta volando verso Malta. A scatenarla, un cittadino romeno, visibilmente ubriaco, che coinvolge ben presto altri tre passeggeri. Una donna è colpita alla testa e anche un'hostess si ferisce durante la violenta colluttazione, che dura dieci minuti e scatena il panico tra gli altri passeggeri. Si teme addirittura che qualcuno voglia aprire i portelloni d'emergenza. A riprendere la scena, con il suo smartphone, è un cittadino maltese, Tommy Engerer, che pubblica poi le immagini suo suo account YouTube. Il comandante del velivolo dispone un atterraggio d'emergenza a Pisa, per consegnare i quattro passeggeri indisciplinati alla polizia italiana. L'aereo infine può riprendere il suo volo (finalmente sereno) verso la destinazione effettiva.

Clicca per guardare il video

Now on air