Shakira e le profezie di Piqué

Shakira e le profezie di Piqué

Shakira e le profezie di Piqué. Secondo la star il suo compagno avrebbe previsto nel 2010 la vittoria della Spagna al Mondiale e la nascita del figlio Milan  Gerard Piqué mantiene sempre le sue promesse, stando a quello che dice Shakira. Il difensore del Barcellona e della nazionale spagnola è il compagno della cantante colombiana e a quanto pare è anche molto bravo a prevedere il futuro. I due si sono incontrati proprio durante lo scorso Mondiale, quello vinto dalla Spagna in Sud Africa nel 2010, grazie all' inno della manifestazione “ Waka waka”, cantato proprio da Shakira. In quella circostanza Piqué fece una previsione rivelatasi poi azzeccata: lui e Shakira avrebbero visto i Mondiali del 2014 insieme al loro bambino. E così è stato, visto che nel 2013 la coppia ha avuto un figlio, il piccolo Milan, ora di 16 mesi. «E' un momento molto bello per noi e per i Mondiali  - ha rivelato Shakira a E! News -. Mi ricorda quando tutto è iniziato. Gerard stava per giocare la sua prima Coppa del Mondo e io stavo per cantare. e lui mi disse: ‘ Vincerò questo campionato così potrò rivederti in finale’. E così ha fatto e ha vinto. Poi abbiamo cominciato a frequentarci e lui mi ha fatto u n'altra promessa: ‘Alla prossima Coppa del Mondo ci andremo insieme e con nostro figlio’, e così sarà. Posso solo dire che tutto quello che promette poi mantiene». Chissà a questo punto quale sarà la prossima promessa. Il matrimonio. Nonostante Shakira e il calciatore spagnolo siano felici insieme, la star colombiana insiste nell’affermare che al momento i due non hanno nessuna intenzione di sposarsi: «Non ho mai pensato che il matrimonio fosse un passo inevitabile della vita – ha rivelato Shakira – ma ovviamente se dovessi farlo sarebbe con Gerard. Stiamo solo vivendo i nostri momenti, come aver avuto Milan. L'ultima cosa a cui pensiamo adesso è quella di pianificare un matrimonio. Per il momento ci occupiamo solo di cambiare pannolini».

Now on air