Jude Law impara il latino e medita sulla vita

Jude Law impara il latino e medita sulla vita

L'attore, protagonista della serie tv "The Young Pope", diretta da Paolo Sorrentino, ha messo a frutto l'esperienza maturata durante le riprese

Jude Law ha messo a frutto la sua ultima fatica lavorativa. L'attore britannico, infatti, ha approfittato delle riprese di "The Young Pope", la serie televisiva diretta dal premio Oscar Paolo Sorrentino, per studiare il latino. Meno applicazione ha invece dedicato allo studio dell'italiano, come scherzosamente ha ammesso lui stesso: «Ho imparato il latino», ha dichiarato al quotidiano La Stampa «A scuola non l’avevo studiato, non è stato facile apprenderlo partendo da zero».

Gli interrogativi di Jude

Ma l'esperienza formativa di Jude non si ferma qui. Girare una serie televisiva dedicata a un papa, anche se di finzione (in "The Young Pope" è l'italoamericano Lenny Belardo, che prende il nome di Pio XIII) ha fatto riflettere l'attore: «La vera rivelazione è stata il mio interrogarmi sulla fede e sui miei personali tormenti, una necessità importante, soprattutto quando si va avanti negli anni. Nonostante non mi fossi concentrato su questo punto, è accaduto che mi sia fermato e mi sia chiesto io chi sono e qual è il mio ruolo nell’esistenza».

Now on air