Si trova a Roma ed è la casa più piccola del mondo

Si trova a Roma ed è la casa più piccola del mondo

Sette metri quadrati ultra accessoriati nel centro storico di Roma: la casa più piccola al mondo, finemente ristrutturata, era un’officina!

“La casa più piccola al mondo”. A sentir pronunciare queste parole, vien da pensare a un ambiente angusto e triste, e se vi dicessimo che prima di esser abitazione è stata officina, carrozzeria e persino edicola, questa immagine si rafforzerebbe nella mente di molti. Invece oggi la casa più piccola al mondo è tutt’altro che triste: si tratta infatti di un loft (mini, si intende) ultra-tecnologico. Si trova a Roma, nei pressi del Pantheon, la casa più piccola al mondo.

Piccola quanto? Solo 7 metri quadrati, con tanto di soppalco. La trasformazione è stata resa possibile grazia all’opera di ristrutturazione di Marco Pierazzi, architetto e proprietario dell’appartamento che, in pochi metri quadrati, ha pensato proprio a tutto, dall’estetica alle funzionalità.

Il soffitto è in legno mentre il rivestimento interno, bianco così come l’arredamento, lascia spazio anche a mattoni a vista che fanno di questa piccola stanza ultra-accessoriata una dimora accogliente. La cucina, bianca in stile moderno, si trova all’ingresso. Una piccola scala permette di salire sul soppalco dove si trova invece la zona notte.  

In così poco spazio era inevitabile che l’architetto pensasse a soluzioni dinamiche: il tavolo può scomparire sulla parete mentre il letto si trae all’occorrenza dal divano, cosicché si possa utilizzare il soppalco anche come un piccolo salottino dove accogliere gli amici per un aperitivo e per guardare un film. A proposito di film, il televisore ha impianto wi-fi e ovviamente, è predisposto anche il wireless.

La casa più piccola al mondo è in affitto, ma solo per le vacanze! Un posto particolare dove sostare tra una visita e l’altra alle vie e ai monumenti della Città Eterna.

foto da Darlin.it

Now on air