Eric Clapton dice basta ai concerti

A 69 anni il musicista annuncia la fine della sua attività live

Eric Clapton dice basta ai concerti

A 69 anni il musicista annuncia la fine della sua attività live
Eric Clapton dice basta ai concerti.  A 69 anni il musicista annuncia la fine della sua attività live Niente più tour per Eric Clapton. A 69 anni, il mitico chitarrista inglese ha annunciato la fine della sua attività live, in quanto non riesce più a sostenere i continui viaggi che le tournée comportano. Preoccupato da come possa essere accolta questa decisione da parte dei suoi ammiratori, Eric Clapton ha precisato che non rinuncerà a fare musica, anche se pure questa ipotesi è stata presa in considerazione dal musicista britannico. «La vita on the road è diventata insopportabile - ha confessato Eric Clapton alla rivista Uncut -. Ormai per me ogni tour è diventato impossibile, passare tanto tempo per arrivare in un posto è una cosa che non digerisco. Entrare e uscire dagli aeroporti, salire sugli aerei e viaggiare in auto sono cose che non fanno più per me. In realtà in questo momento sto anche pensando a ritirarmi dalle scene, visto che ormai sono prossimo ai 70 anni. L'unica cosa che mi posso permettere di fare è quella di continuare a lavorare in studio di registrazione, ma con i giusti limiti. Non voglio arrivare al punto da essere completamente “cotto” e rischiare di mettermi in situazioni imbarazzanti». Chitarra nel destino.Slowhand”, come è stato soprannominato l'artista, ex membro dei Cream, ha dunque accennato per la prima volta alla possibilità di dire per sempre addio al mondo della musica. «Non so se riesco a immaginarmi senza una chitarra, ma potrebbe anche capitare. Non posso dire se sia una cosa che mi farà troppo male, diciamo che in questo momento ho sentimenti discordanti».    

Now on air