WEB RADIO

Radio Bau & Co
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
RMC Hits
 
Music Star Giorgia
 
Radio Festival
 
RMC Love Songs
 
RMC Duets
 
Music Star Jovanotti
 
RMC Marine
 
Radio Kay Kay
 
rmc
 
RMC 90
 
Music Star Coldplay
 
Xmas Radio
 
Monte Carlo Nights Story
 
Radio Monte Carlo FM
 
Music Star Zucchero
 
Music Star Tiziano Ferro
 
RMC Great Artists
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
RMC Italia
 
RMC 80
 
RMC New Classics
 
Music Star Pino Daniele
 
MC2
 

5 consigli per superare il colloquio di lavoro

Si avvicina la data del colloquio? Cosa fare per poterlo superare!

5 consigli per superare il colloquio di lavoro

Stai per affrontare un colloquio di lavoro? Ovviamente dare una buona impressione di sé è indispensabile per aggiudicarsi il posto di lavoro. Quello che potrebbe accadere è avere dei comportamenti, anche involontari, che inducono chi ti esamina a farsi un’idea errata di te. È bene, dunque, fare attenzione ad alcune cose che possono influire notevolmente sull’immagine che dai di te stesso durante il colloquio di lavoro.

Ecco 5 consigli utili per superare questa prova così importante:

Come ti presenti: una stretta di mano non vale l’altra
La primissima impressione conta molto. Dunque presentati con gentilezza e sicurezza al tempo stesso: fa che tu abbia una buona stretta di mano. Molti manager valutano con attenzione questo piccolo particolare: una stretta di mano debole è indicativa di una persona poco sicura di se e poco decisa. Il ché non deporrebbe a tuo favore. Fa che invece sia decisa e ferma, senza stritolare neppure la mano del tuo interlocutore.

Preparati prima le domande più frequenti
Alcune domande nei colloqui di lavoro sono di rito, dunque puoi prepararle prima, in maniera orientativa. Non si tratta di imparare una pappardella a memoria, cosa sarebbe controproducente, ma inizia a pensare alle possibili risposte ad alcuni quesiti che con molta probabilità ti verranno proposti: Perché sei interessato a questo lavoro? Perché hai lasciato il vecchio lavoro? Che progetti hai per il tuo futuro?

Non tentennare
Spesso l’ansia gioca brutti scherzi ed è facile tentennare, balbettare, o non trovare le parole. Devi invece dimostrarti sicuro di te, avere un modo di parlare sciolto e sereno. Evita anche il contrario, ciò di parlare come una macchinetta, senza fermarti. Sii invece tranquillo, ascolta quello che ti viene chiesto e rispondi con la massima serenità. Un trucco per superare l’ansia è esercitarsi con qualche amico: simula un colloquio. Può sembrare banale ma aiuta!

Il linguaggio del corpo durante il colloquio
Dopo la stretta di mano, il corpo continua a parlare di te. Attenzione quindi a come ti siedi e a come gesticoli: stai con la schiena diritta, guarda il tuo interlocutore in viso e non gesticolare eccessivamente.

Non dimostrarti “bisognoso”
Anche se questo fosse per te un momento di crisi economica, non far intendere a chi ti esamina   che hai un bisogno disperato di essere preso. Piuttosto agli capire che vuoi quel posto di lavoro perché sei interessato realmente al tipo di attività che andrai a svolgere. Questo darà più sicurezza circa il tuo futuro impegno.