Permanente alle ciglia: la nuova moda dell’autunno 2016

Permanente alle ciglia: la nuova moda dell’autunno 2015

Avere uno sguardo “da cerbiatta” è sempre stato il desiderio delle donne. Adesso il desiderio è esaudito grazie a questo nuovo trattamento estetico: la permanente alle ciglia.

La vostra estetista vi avrà già proposto questo trattamento. Ma se ancora non lo ha fatto aspettatevi un’offerta imperdibile sulla moda del momento: la permanente alle ciglia!

Già, anche le ciglia adesso pretendono un po' di attenzione. Ci dedichiamo sempre alle unghie, alle gambe, alle mani, ai piedi e alle sopraciglia. Ma alle ciglia chi ci pensa? Ebbene è arrivato anche il loro momento!

Ecco a voi la permanente alle ciglia!

La permanente alle ciglia è un trattamento estetico che ha lo scopo di incurvare le ciglia, farle sembrare più folte e lunghe e mantenerle sempre in ordine e belle. Anche le vip ne vanno matte! Addirittura Alessia Marcuzzi ha postato sul suo profilo Instagram alcune sue foto durante il trattamento.

Possiamo dire addio allora a piegaciglia, ciglia finte, mascara curvanti e maschere per infoltire. Con la permanente alle ciglia - almeno così dicono - il nostro sguardo potrà avere un fascino e una profondità tutte naturali e seducenti!

Donne, cosa aspettiamo?

Volete sapere come si fa la permanente alle ciglia?

Ecco i 4 step per fare la permanente alle nostre ciglia.

1. Innanzitutto dovete sapere che esiste un particolare bigodino incurvante per ciglia. Il bigodino viene posizionato alla fine della palpebra con una colla speciale e ogni ciglio viene fatto aderire al bigodino grazie a un apposito bastoncino e alla colla. Al termine di questo passaggio si applica sulle ciglia un liquido fissante che determina la curvatura permanente.

Si rimane così in posa per circa 15 minuti.

2.  A questo punto sulle ciglia fissate sul bigodino viene applicato un neutralizzante e si rimane ancora in posa per altri 15 minuti circa. Finito il tempo di posa le ciglia vengono delicatamente, una ad una, staccate dal bigodino e il bigodino viene levato via.

3. Adesso bisogna pulire le ciglia dalla colla e dai grumi eventualmente rimasti dopo la rimozione del bigodino.

4. Infine le nostre ciglia vengono sottoposte a un trattamento lenitivo per prevenire o alleviare eventuali rossori e fastidi.

Ecco fatto! Il miracolo dovrebbe essere compiuto e per circa 2 mesi non dovremmo avere bisogno di ritoccare le ciglia. Che ne dite? Possiamo fidarci?

Di sicuro dobbiamo prestare un po' di attenzione soprattutto per le 24 ore successive al trattamento: in questo lasso di tempo non bisogna applicare detergenti, saponi o creme sul viso - o perlomeno intorno e sugli occhi.

Poi, se scegliamo di truccare ciglia e occhi, è necessario che la sera ci stucchiamo minuziosamente per assicurare una più lunga durata alla permanente.

Cosa dire di più? Ah, il prezzo è abbastanza accessibile: a seconda del centro a cui ci rivolgiamo può variare dai 20 ai 60 euro, offerte speciali escluse.

Non ci rimane che provare! O lo avete già fatto?

Now on air