WEB RADIO

RMC Duets
 
RMC Love Songs
 
Music Star Pino Daniele
 
Music Star Coldplay
 
RMC New Classics
 
Radio Bau & Co
 
RMC Italia
 
Music Star Jovanotti
 
Music Star Tiziano Ferro
 
RMC Marine
 
RMC 80
 
Radio Kay Kay
 
Monte Carlo Nights Story
 
Xmas Radio
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Music Star Zucchero
 
RMC Hits
 
Radio Monte Carlo FM
 
Radio Festival
 
Music Star Giorgia
 
RMC 90
 
RMC Great Artists
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
MC2
 
rmc
 

Scartata dalla moda perché troppo grassa: in realtà è sottopeso!

La storia di una modella svedese che ha deciso di far vedere al mondo il suo fisico, incredibilmente definito troppo "curvy" dal mondo della moda.

Scartata dalla moda perché troppo grassa: in realtà è sottopeso!

Il mondo della moda non smette di far discutere circa la predilezione di modelle sempre più magre sulle passerelle. Eppure sembrava che negli ultimi anni si stesse diffondendo la tendenza di proporre modelle curvy. I casi che in effetti lo smentiscono e ci fanno capire che forse dall’alto del mondo della moda poi non tutto è cambiato, continuano a non mancare. C’è, però, chi non tace e pubblica su youtube un video di sdegno e di denuncia.

È il caso di Agnes Hedengard, la giovane (ed esile!) modella svedese che lo scorso mese, dopo essere stata rifiutata da alcune case di moda perché ritenuta non abbastanza magra, si è armata di smartphone e, in pantaloncini e canotta, di fronte ad uno specchio, ha realizzato un video in cui ci racconta cosa le dicono le agenzie di moda durante i casting.

Non ho trovato più lavoro perché le agenzie pensano che io sia troppo grassa!

È questo che spiega all’inizia del video la giovane Agnes. La Hedengard è stata più volte rifiutata perché, a detta degli esaminatori, ha “il sedere troppo grosso e i fianchi troppo ampi” e le viene consigliato di rimettersi in forma. Eppure la giovane Agnes, 19 anni, lanciata dal programma Next Top Model, alta 1,75, ha un Indice di Massa Corporea (BMI) di 17,5, dunque risulta essere sottopeso, se si considera che il valore minimo di BMI per essere normopeso è di 18,5.

Quello di Agnes non è solo una denuncia riferita al suo caso personale ma è anche un messaggio per chiunque possa sentirsi rifiutata per le proprie forme corporee: “sappiate che il vostro corpo è degno di amore e non lasciate che nessuno vi convinca del contrario”.
Se però La Agens è riuscita a riconoscere quanto sia sbagliato il messaggio che le case di moda lanciano alle modelle (e alle ragazze in genere) continuando a proporre modelli femminili estremamente magri, non tutte hanno la stessa forza e la stessa autostima e, in condizioni simili a quelle della Hedengar, si sentono costrette a cambiare se stesse pur di essere accettate, a discapito del proprio benessere e della propria salute.

Chissà se esempi più virtuosi - come quello francese, dove il parlamento ha approvato un emendamento (non ancora legge) che stabilisce un limite minimo di BMI per lavorare nel mondo della moda- possano ovunque essere presi seriamente in considerazione.