WEB RADIO

Mina: Ieri Oggi e Domani
 
RMC 80
 
RMC Love Songs
 
Radio Monte Carlo FM
 
Music Star Jovanotti
 
MC2
 
Radio Festival
 
Music Star Coldplay
 
Monte Carlo Nights Story
 
RMC Duets
 
RMC New Classics
 
Radio Bau & Co
 
RMC Hits
 
RMC Italia
 
Music Star Zucchero
 
Xmas Radio
 
RMC Great Artists
 
Music Star Tiziano Ferro
 
RMC 90
 
Music Star Giorgia
 
RMC Marine
 
Radio Kay Kay
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
Music Star Pino Daniele
 
rmc
 

Nasce la carta dei diritti del web e noi ti spieghiamo cosa è

Il mondo si aggiorna e ora anche internet ha i suoi diritti.

Nasce la carta dei diritti del web e noi ti spieghiamo cosa è

Anche il mondo del Web deve avere una propria Costituzione, che garantisca dei diritti agli utenti e che crei una cittadinanza di Internet. Questo principio, che già si affermava nel 2005,  su proposta di un gruppo di nostri connazionali al World Summit on Information Society dell'Onu, si è concretizzato il mese scorso con la presentazione del documento definitivo di quello che prende il nome di Carta Dei diritti di Internet.

Un progetto all’insegna della consultazione pubblica

I primi passi verso la costituzione del documento sono stati mossi il 28 luglio dello scorso anno, mediante l’istituzione della Commissione di studio sui diritti e i doveri relativi ad Internet, presieduta da Stefano Rodotà.

A distanza di un anno esatto dalla riunione della Commissione, il documento è stato ufficialmente presentato, a seguito di 5 mesi di consultazione durante i quali sono state svolte 12 sedute, 6 audizioni e sono state raccolte 590 opinioni in merito ai contenuti della Carta, espresse dagli utenti mediante una piattaforma online che ha visto ben 14 mila accessi. Insomma, si tratta di un risultato raggiunto mediante consultazione pubblica: “Siamo all'alba di un fatto di grande rilevanza", sottolinea il presidente della Camera Laura Boldrini che ha fortemente voluto e sostenuto questo progetto. Si tratta di un progetto di portata internazionale che segna un passo in avanti nel mondo del Web.

L’obiettivo è quello di presentare la Carta in Brasile, all’Internet Governance Forum che si terrà dal 10 al 13 novembre.

I temi affrontati nella Carta

"Con questa Carta abbiamo affermato i diritti della persona, del soggetto, dell'utente digitale, e due articoli in particolare ne mostrano il senso: il diritto di accesso, diritto fondamentale degli individui, e il diritto all'uso consapevole della rete." (L. Boldrini)

Questi citati, sono solo due dei 14 articoli della Carta, i quali sono preceduti da un preambolo che presenta gli intenti che hanno mosso alla definizione de i principi del documento. Altri contenuti, ugualmente importanti, trattati all’interno del documento sono il diritto all’oblio (art.11) circa la cancellazione delle informazioni dai motori di ricerca, la tutela dei dati personali (art.5), il diritto all’anonimato (art.10).