WEB RADIO

Music Star Pino Daniele
 
Music Star Jovanotti
 
RMC Duets
 
Radio Bau & Co
 
rmc
 
Music Star Zucchero
 
RMC 80
 
Radio Kay Kay
 
Music Star Coldplay
 
RMC 90
 
RMC Italia
 
RMC Marine
 
Radio Festival
 
Radio Monte Carlo FM
 
MC2
 
RMC Great Artists
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Monte Carlo Nights Story
 
RMC Hits
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
RMC Love Songs
 
RMC New Classics
 
Music Star Giorgia
 

Come organizzare una vacanza low cost

Budget ridotto? Nessun problema con questi consigli

Come organizzare una vacanza low cost

Le vacanze comportano sempre delle spese, ma oggi è possibile risparmiare senza rinunciare al divertimento e al piacere del viaggio. Non basta solo scegliere un biglietto aereo a buon prezzo: esistono molte altre possibilità per tagliare i costi.

Ecco alcuni accorgimenti che potrebbero salvarvi il budget vacanze.

1. Scegliete la bassa stagione ed evitate le settimane di punta. Una volta scelta la località desiderata, informatevi bene sui mesi in cui è meglio viaggiare: per esempio, volare negli Stati Uniti tra aprile e maggio o tra settembre e ottobre consente di risparmiare, mentre in alcuni Paesi come il Messico il periodo di agosto è considerato bassa stagione.

2. No all’hotel, sì agli appartamenti o ai bed and breakfast. Sono molto più convenienti e adesso esistono molti portali che ne segnalano a prezzi che partono da quindici euro a notte. Se siete spiriti liberi, iscrivetevi a siti di couchsurfing: si tratta di famiglie o singoli che mettono a disposizione per i viaggiatori il proprio bagno e divano.

3. Sfruttate il passaparola: leggete Tripadvisor e tutti i portali di recensioni.  

4. Se avete bambini, scegliete i pacchetti all-inclusive, ma prenotate in anticipo. Spesso si trovano soluzioni molto economiche e non solo per l’alloggio: anche pacchetti come volo+macchina a noleggio possono avere prezzi interessanti.

5. Sì ai supermercati locali per fare la spesa invece che andare al ristorante: sono un ottimo modo per conoscere la cultura del posto senza svenarsi. Preferite i piccoli supermarket alle grosse catene: non troverete solo prodotti standardizzati.

6. Tagliate le spese del telefono all’estero: basta studiare i punti wi-fi della città e scegliere un hotel che ne disponga. In appartamento invece, i proprietari generalmente danno la propria password agli ospiti.

7. Scaricate un’App dei tassi di cambio se viaggiate in un Paese con una moneta diversa, e consultatela ogni volta che dovete fare acquisti.

8. Noleggiate la bicicletta al posto della macchina se non volete girare a piedi e non dovete fare grandi spostamenti.

9. Fatevi sempre consigliare dagli abitanti del luogo sugli indirizzi più economici per mangiare e fare shopping.

10. Non acquistate pacchetti escursioni: se potete affrontare la gita in tutta sicurezza, senza guida, organizzatevi on line e individuate secondo i vostri gusti i mezzi da trasporto e le attrazioni da visitare.

In Evidenza