WEB RADIO

RMC Hits
 
RMC 80
 
RMC Marine
 
Music Star Zucchero
 
RMC 90
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
Radio Kay Kay
 
Radio Bau & Co
 
Monte Carlo Nights Story
 
rmc
 
Music Star Jovanotti
 
RMC New Classics
 
RMC Love Songs
 
Music Star Pino Daniele
 
RMC Great Artists
 
Radio Festival
 
Radio Monte Carlo FM
 
Music Star Giorgia
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Music Star Tiziano Ferro
 
RMC Duets
 
MC2
 
Music Star Coldplay
 
RMC Italia
 

Andare d’accordo con l’ex dopo un divorzio: 7 consigli.

Le relazioni con il partner di un tempo sono le più delicate. Ecco alcuni suggerimenti per evitare litigi e problemi

Andare d’accordo con l’ex dopo un divorzio: 7 consigli.

Il divorzio è doloroso, pesante, difficile da gestire, ma spesso non è nulla in confronto a ciò che accade dopo, soprattutto se ci sono anche dei figli: gestire il rapporto con l’ex è infatti delicato, crea ansie e insicurezze e può sfociare spesso in litigi.

Psychology Today, sito specializzato in psicologia, ha raccolto i consigli del dottor Barton Goldsmith, psicologo e autore del libro “The Happy Couple”. Eccoli.

1. Essere pazienti e darsi del tempo per accettarsi, mitigare il dolore e tornare lucidi: è il consiglio fondamentale, la base.

2. Cercare un equilibrio e mettere al centro dell’attenzione i figli. Le proprietà comuni vanno poi divise equamente. Tentare di “rubare” il più possibile all’altro è controproducente: siate razionali e dimostratevi forti.

3. Non minacciatevi a vicenda, mai: dovete imparare a rispettarvi comunque, vedendo l’ex prima di tutto come un essere umano e solo dopo come la persona con cui la relazione è andata male. Se inizialmente proprio non riuscite a non litigare, comunicate via mail e passate gradualmente ad altre forme di comunicazione.

4. Il nuovo partner non deve più far parte del vostro quotidiano: se avete una nuova relazione, non coinvolgetelo in nessun modo.

5. Non umiliatelo davanti agli altri, perché questo comportamento potrebbe farvi odiare. E questo è un punto di non ritorno.

6. Usate parole gentili, aiutano a mantenere la calma anche quando ci si sta innervosendo. Inoltre, non urterete i sentimenti dell’altro con termini pesanti che non vengono scordati.

7. Non coinvolgete nessuno: né le rispettive famiglie né i figli. Danneggerete chi vi sta intorno e non è responsabile di quel che è successo.

In Evidenza