I consigli di seduzione del 1971

Come è cambiata la seduzione

Lunghi bagni profumati, luci soffuse, pigiami maliziosi: ecco i consigli per essere sexy nel 1971

Era il 1971 quando Cosmopolitan, rivista femminile d’avanguardia all’epoca, stilò una lista di consigli sexy per le donne, per essere femminili e sensuali, ma senza cadere nella volgarità. Una guida che oggi fa sorridere e sembra anche un po’ “sfiancante”: solo leggendola, si è esausti.

Oggi, le donne si preparano alla conquista e al sesso focalizzandosi su nuovi capi d’abbigliamento, nuova lingerie o trucco, decise ad apparire al meglio. Un tempo era diverso: la webzine Mic ha deciso quindi di ripubblicare l’articolo, scritto da Laura Cunningham e conservato nell’archivio della libreria pubblica di New York. Scritto nel periodo a cavallo tra due impetuosi movimenti socio-culturali (il ‘68 e il ‘77), la guida ricorda che “durante la prima settimana in cui si dorme insieme, bisognerebbe sistemarsi e curarsi prima di andare a dormire con molta più attenzione di quanto si farebbe per un evento mondano”. Un problema che oggi nessuna donna si pone più, ma che all’epoca sembrava fondamentale.

Ecco altri suggerimenti raccomandati dalla Cunningham quarantaquattro anni fa, che riassumono la routine ideale per il dopocena.

1. Fare un bagno con oli profumati e bagnoschiuma ricco di schiuma, seguito da una frizione con un asciugamano caldo. Sulla pelle si passerà poi la lozione più “lussuosa che avete”.

2. Passare il borotalco o la cipria subito dopo, per rendere la pelle vellutata.

3. Truccare la pelle del corpo prima di coricarsi, in particolare quella del seno, per regalare un colore meno pallido.

4. Creare una sexy sezione di guardaroba, sia per quanto riguarda l’intimo che per i capi d’abbigliamento. La lingerie è fondamentale e imprescindibile e prima di dormire deve accompagnarsi con la migliore vestaglia o pigiama che si riesce ad acquistare e su cui investire. "Mai usare un pigiama vecchio con un uomo nuovo".

5. Una volta pronte, spogliarsi vicino a una luce soft e non troppo decisa, per rendere il corpo luminoso. Spogliarsi bene è molto importante, e per prime vanno mostrare le parti migliori del proprio corpo.

6. Lasciare per casa indizi piccoli, ma provocanti. Studiare accuratamente dove appoggiare un reggiseno (si suggerisce il divano) per esempio è importante e richiamerà nel partner il desiderio.

7. Appendere un quadro di nudo artistico sul divano, per scatenare fantasie nel partner.

8. Lasciare un libro di racconti osé aperto sul tavolino del soggiorno per scatenare lo stesso effetto.

L’articolo termina con la raccomandazione di tener vivo il sex appeal senza rilassarsi e continuando a conquistare il proprio partner.

Now on air