WEB RADIO

RMC 80
 
RMC Marine
 
Music Star Coldplay
 
Radio Monte Carlo FM
 
rmc
 
Radio Festival
 
RMC Duets
 
Music Star Tiziano Ferro
 
RMC Italia
 
Music Star Zucchero
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
RMC Great Artists
 
Music Star Jovanotti
 
Radio Bau & Co
 
RMC New Classics
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
RMC Hits
 
MC2
 
Music Star Pino Daniele
 
Music Star Giorgia
 
RMC 90
 
Radio Kay Kay
 
RMC Love Songs
 
Monte Carlo Nights Story
 

Mary J. Blige registra un nuovo album a Londra

Mary J. Blige registra un nuovo album a Londra

Il disco è intitolato provvisoriamente “The London Sessions”

Mary J. Blige registra un nuovo album a Londra. Il disco  è intitolato provvisoriamente “The London Sessions” Mary J. Blige potrebbe presto pubblicare un disco nato in Gran Bretagna Stando a quanto riporta il sito Dailydouble, infatti, la cantante soul statunitense starebbe iniziando a lavorare nel Regno Unito a un album provvisoriamente intitolato “The London Sessions”. Il disco, stando sempre alle prime indiscrezioni, dovrebbe essere prodotto da Naughty Boy. Ma il cantante e rapper britannico non è l'unico artista che collaborerà alla realizzazione del lvaoro. Nelle intenzioni di Mary J. Blige ci sarebbe infatti l'idea di metter su una sorta di “dream team” composto da autori, produttori e interpreti britannici di nu-soul, anche se  al momento non è stato fatto nessun nome. Il soul sembra aver trovato nuova vita e una nuova fioritura in Inghilterra e la cantante vorrebbe trarne nuova ispirazione per la sua musica. Gli ultimi lavori. Negli ultimi tempi Mary J. Blige non è stata particolarmente attiva dal punto di vista discografico. L’ultimo disco di inediti pubblicato risale addirittura al 2001 quando lanciò “My life 2...The journey continues”, mentre lo scorso anno si è cimentata in un disco natalizio dal titolo “A Mary Christmas”. La cantante, però, sembra aver scoperto ultimamente una nuova vena creativa: solo il mese scorso ha fatto la sua comparsa il singolo “See that boy again”, realizzato in collaborazione con Pharrell Williams.