WEB RADIO

Mina: Ieri Oggi e Domani
 
RMC Great Artists
 
MC2
 
Music Star Zucchero
 
rmc
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Radio Monte Carlo FM
 
Music Star Pino Daniele
 
RMC Italia
 
RMC Duets
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
RMC New Classics
 
Radio Bau & Co
 
RMC 80
 
Radio Kay Kay
 
Monte Carlo Nights Story
 
Xmas Radio
 
RMC Love Songs
 
Radio Festival
 
Music Star Jovanotti
 
RMC Hits
 
RMC Marine
 
Music Star Coldplay
 
RMC 90
 
Music Star Giorgia
 

Taylor Swift spera di recitare per Steven Spielberg

Taylor Swift spera di recitare per Steven Spielberg

La cantante non ha mai fatto mistero di amare il cinema e desiderare una seconda carriera artistica

Taylor Swift spera di recitare per Steven Spielberg: la cantante statunitense non ha mai fatto mistero di amare il cinema e desiderare una seconda carriera artistica Taylor Swift spera di poter lavorare con Steven Spielberg. La cantante statunitense ha spesso dichiarato il suo amore per la recitazione e ha anche debuttato nel mondo del cinema con un ruolo nel film in uscita “The Giver”, diretto dal regista Phillip Noyce. Ma le sue ambizioni non si fermano qui, visto che la star è convinta di essere pronta anche per progetti più importanti. E le voci su una sua possibile collaborazione con il regista premio Oscar, Steven Spielberg, hanno cominciato a diffondersi dopo una cena tra i due. «Taylor e Steven sono stati impegnati in una lunga e fitta conversazione per tutta la cena» ha rivelato una fonte al New York Post. L'incontro è avvenuto all'East Hampton Grill lo scorso lunedì durante una cena a cui hanno partecipato anche la moglie e la figlia di Spielberg, oltre che alcuni amici della stessa Swift. Taylor l'attrice. Il primo ruolo sul grande schermo per Taylor è quello di “The Giver”, un film che vede tra i suoi protagonisti anche attori del calibro di Meryl Streep, Katie Holmes e Jeff Bridges. La pellicola parla di una comunità nella quale non esiste guerra, sofferenza e dolore. Per ora solo una parte minore quella interpretata dalla cantante, ma sembra che questa prima esperienza abbia scatenato in lei la voglia di lanciarsi con decisione nel mondo del cinema. E chi meglio di Steven Spielberg per farlo?