WEB RADIO

RMC Great Artists
 
Radio Festival
 
RMC 90
 
RMC 80
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Radio Kay Kay
 
Monte Carlo Nights Story
 
Music Star Coldplay
 
Music Star Jovanotti
 
RMC Duets
 
Music Star Pino Daniele
 
RMC Love Songs
 
Music Star Zucchero
 
RMC Italia
 
RMC Marine
 
Music Star Tiziano Ferro
 
MC2
 
Radio Monte Carlo FM
 
Music Star Giorgia
 
Xmas Radio
 
rmc
 
RMC New Classics
 
RMC Hits
 
Radio Bau & Co
 

Lady Gaga felice con il jazz

Lady Gaga felice con il jazz

Lady Gaga parla della sua esperienza per l'album "Cheek to Cheek" con Tony Bennett

Lady Gaga felice con il jazz dopo il duetto con Tony Bennett Meglio il jazz. Lady Gaga è più felice quando canta jazz. La 28enne cantante statunitense è conosciuta grazie alle sue canzoni pop come “Poker Face” e “Just Dance” ma ha deciso di intraprendere una nuova direzione musicale grazie a Tony Bennett con cui ha collaborato per la realizzazione dell'album “Cheek to cheek”. La pubblicazione, che originiariamente era prevista per lo scorso mese di gennaio, ha subito molti ritardi ed è stata ora programmata per il 23 settembre. Il suono è molto distante da quello abituale di Lady Gaga che sembra però aver ricevuto grande supporto dai suoi fan. “Devo dire grazie ai miei “little monsters” che continuano a sostenere il mio nuovo viaggio musicale. Canto jazz da quando avevo 13 anni e non sono mai stata così felice” ha scritto la cantante dal suo profilo Twitter aggiungendo: “Ascolta la musica, il mio caro Tony mi ha cambiato la vita”. L'artwork. Lady Gaga e Tony Bennett hanno anche rivelato la copertina per il disco ormai pronto alla pubblicazione. Nella foto si vede Lady Gaga indossare una parrucca afro ed una camicetta di seta mentre stringe la mano dell'88enne Tony. “Amo questa fotografia – ha scritto la cantante su Twitter in un messaggio all'autore dello scatto Steven Klein – e sono molto onorata di essere stata ripresa con Tony. In quel momento eravamo lì in piedi a parlare, ridere e cantare. E qualcuno ha deciso di fare uno scatto di quel ricordo. Sembra un dipinto”.