WEB RADIO

RMC Italia
 
Music Star Pino Daniele
 
Radio Festival
 
Radio Bau & Co
 
RMC Love Songs
 
Music Star Coldplay
 
RMC 90
 
RMC Duets
 
RMC Hits
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Radio Kay Kay
 
Monte Carlo Nights Story
 
RMC New Classics
 
Music Star Jovanotti
 
Xmas Radio
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
MC2
 
RMC 80
 
RMC Marine
 
RMC Great Artists
 
Music Star Giorgia
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Music Star Zucchero
 
Radio Monte Carlo FM
 
rmc
 

Britney Spears, matura grazie alla maternità

Britney Spears, matura grazie alla maternità

Brtitney Spears rivela che la maternità ha cambiato anche la sua vita professionale

Britney Spears, matura grazie alla maternità: “E' importante saper dire di no” La maturità. Britney Spears pensa che sia importante “imparare a dire di no”. La 32enne popstar ha raggiunto la fama quando era soltanto un adolescente grazie al suo album di debutto “Baby one more time” pubblicato nel 1999. La carriera di Britney però ha subito delle incredibili trasformazioni negli ultimi 15 anni e lei sostiene che sia stato il suo ruolo di madre ad aiutarla a maturare anche dal punto di vista professionale. “Ho dovuto cominciare a prendermi le mie responsabilità quando sono diventata mamma. La cosa più importante è quella di imparare a dire di noi. Quando ci sono i tour e cose del genere, ci sono tanti aspetti collegati. Ed è facile avere intorno tante persone che ti spingono a fare sempre di più e a spendere tanto ed all'improvviso scopri di aver speso 20 milioni per un palco. E' necessario essere sempre al comando di tutto e sapere com,e stai spendendo i tuoi soldi”. La residency. Nel dicembre dello scorso anno Britney Spears ha cominciato una residency di due anni al Planet Hollywood di Las Vegas e quando gli è stato chiesto se valuta positivamente un ritorno in tour, la risposta è stata abbastanza chiara: “A dire il vero no. Sono davvero contenta di come stanno andando le cose in questo momento. Sono una ragazza abbastanza casalinga. Ancora non riesco a capire come sono riuscita ad andare in giro per il mondo per 15 anni, ad un certo punto mi sentivo completamente fuori da me stessa. In quel momento della mia vita ero affamata e giovane, desiderosa di inseguire i miei sogni. Ma con quel tipo di vita è davvero facile perdere il contatto con quello che sei e con quello che stai facendo”.