Coldplay: 18 anni fa usciva il primo album

Coldplay: 18 anni fa usciva il primo album

“Parachutes”, primo disco in studio della band britannica, è stato pubblicato il 10 luglio 2000

18 anni di incredibili successi per una band che è ormai nell’olimpo della musica: il 10 luglio del 2000, esattamente 18 anni fa, usciva in tutto il mondo “Parachutes”, il primo album in studio dei Coldplay. Un disco che ha contribuito a cambiare il panorama della musica britannica.

La rivista Rolling Stone ha inserito “Parachutes” tra i 100 migliori album degli anni 2000. In effetti il disco dei Coldplay ha ridefinito il britpop ed è stato subito un successo, merito anche dei singoli che l’hanno anticipato, “Shiver” e “Yellow”: riff coinvolgenti, ritornelli azzeccati e parole che hanno colpito direttamente al cuore i primi fan di un gruppo che ora è già leggenda. Particolarmente riuscito il video di “Yellow”, dove si vedeva un giovanissimo Chris Martin che canta al buio su una spiaggia inglese parole d’amore alla sua amata.

L’iniziale successo è stato poi trainato dal terzo singolo estratto dal disco, “Trouble”, disco d’oro in Italia. Ma tutti i brani di “Parachutes” sono un mix di trovate che hanno fatto stile: le alternanze tra piano e voce di Chris Martin, gli ingressi della band, i falsetti ben studiati. Insomma in questo primo album si evidenziano tutte quelle caratteristiche che si trovano ancora oggi nella band di Londra e che hanno contribuito al loro successo planetario.

Parachutes” è un album eccellente, che colpisce sin dal primo ascolto e che, a distanza di anni, è ancora molto attuale ed evocativo. Voi ve lo ricordate? Per rinfrescarvi la memoria vi proponiamo il video di “Yellow”, secondo singolo estratto.

Now on air