Adele: oltre 22 milioni di euro per suonare a Las Vegas

Adele: oltre 22 milioni di euro per suonare a Las Vegas

Un hotel di Las Vegas ha offerto questa bella sommetta ad Adele, per una residency di un anno. Ma intanto per la star si parla di un musical...

Che Adele non ami molto esibirsi live è un dato di fatto. Il tour mondiale di quest'anno, poi, si è addirittura dovuto interrompere prima, con la cancellazione delle due date finali al Wembley Stadium di Londra, a causa dei problemi alle corde vocali della star.

Ma adesso forse Adele potrebbe fare un pensierino circa un suo ritorno sulle scene. Un hotel di Las Vegas, The Wynn, le ha offerto 20 milioni di sterline (si tratta di oltre 22 milioni di euro) per una residency di un anno. Adele, al pari di altre cantanti come Jennifer Lopez, Mariah Carey e Britney Spears, si dovrebbe dunque esibire per un anno nella sala dell'albergo.  A riportare la notizia è stato il tabloid britannico The Sun, secondo il quale la cifra è tale da risultare allettante anche per la ritrosa Adele.

Ma, secondo altre indiscrezioni, Adele ha in mente altri progetti. Pare infatti che ci sia un ruolo per lei nella nuova versione del musical "Oliver!", tratto dal celebre romanzo di Charles Dickens "Oliver Twist".

Now on air