Grace Jones: il documentario sulla sua vita

Grace Jones: il documentario sulla sua vita

Si intitola "Grace Jones: Bloodlight and Bami", lo ha diretto la sorella di Ralph e Joseph Fiennes ed è stato presentato al Toronto Film festival

Grace Jones: il documentario sulla sua vita

Dopo circa sette anni di lavorazione, è finalmente approdato al Toronto Film festival "Grace Jones: Bloodlight and Bami", il documentario dedicato alla celebre modella, icona e attrice dalla sorella di Ralph e Joseph Fiennes, Sophie

Grace Jones, adesso 69enne, ma energica e affascinante come sempre, è raccontata nei suoi momenti in scena e soprattutto nel privato, passando dalle immagini più glamour, a Parigi sorseggiando champagne, a quelle più intime e familiari, in Giamaica, con tutta la famiglia. Il titolo stesso del documentario allude a questa doppia natura dei filmati: bloodlight è il termine giamaicano che indica la luce accesa dell'on air per gli artisti, bami e un cibo della tradizione popolare locale.

Il documentario regala uno sguardo davvero originale e inconsueto su una star dall'aspetto enigmatico, protagonista anche di film celebri come "Conan il distruttore" e "A View To A Kill", dalla saga di James Bond, presentata anche nei panni di madre affettuosa, figlia, sorella e nonna.

Un post condiviso da Drie.WMag (@drie.wmag) in data:

Now on air