WEB RADIO

RMC Marine
 
RMC Italia
 
RMC Love Songs
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Radio Festival
 
Music Star Coldplay
 
RMC Great Artists
 
Radio Kay Kay
 
RMC New Classics
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
Radio Monte Carlo FM
 
RMC 90
 
Music Star Giorgia
 
Music Star Zucchero
 
MC2
 
RMC 80
 
Music Star Jovanotti
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Music Star Pino Daniele
 
Radio Bau & Co
 
Xmas Radio
 
rmc
 
RMC Duets
 
RMC Hits
 
Monte Carlo Nights Story
 

Chris Cornell: il fratello Peter lo ricorda con due bellissime foto e un messaggio commovente

Peter, fratello di Chris Cornell, ricorda l'artista scomparso con due splendide immagini e un post carico di emozione

Chris Cornell: il fratello Peter lo ricorda con due bellissime foto e un messaggio commovente

Chris Cornell: il fratello Peter lo ricorda con una bellissima foto e un messaggio commovente

Chris Cornell è scomparso il 18 maggio lasciando un grande vuoto nel cuore di tutti e il fratello Peter, superati i primi giorni di dolore, ha voluto adesso ricordarlo con due bellissime foto che li ritraggono insieme e un post commovente. Queste le parole di Peter:

«Amici,

è stato difficile mettere insieme le parole. Il mio cuore è spezzato. Chris era sempre solo mio fratello. Noi “eravamo”. Senza pretese. Non dovevamo essere profondi ogni volta che ci vedevamo. A volte avevamo solo bisogno di essere nella stessa stanza. Era abbastanza.
Mi ha davvero colpito come lui appartenesse al mondo. Come fosse icona e leggenda. Detto questo, mi dispiace tanto per te per la tua perdita. Artisti, attori, musicisti. Ci affidiamo a queste persone per darci forza. Per ispirarci e distrarci nei momenti di difficoltà. Chris ci ha protetto quando avevamo bisogno di lui. La sua gentilezza ci circondava come un'armatura. Era un guerriero e un mago. Un lupo ululante e un mentore fidato.
Mio fratello ha dato liberamente i suoi doni e non è mai stata una lotta. Ha gestito umilmente la saturazione generata dall'essere una celebrità. Il potere e la rabbia e la passione della musica di mio fratello erano sempre autentiche e originali. Lui era una creatura potente, sensibile, fragile, arrabbiata, mistica che esisterà per sempre nel suo lavoro. E lo ha fatto per tutti noi. Per donarcelo. Lasciando tutto sul palco o nelle registrazioni che lo hanno reso immortale.
Non riuscirò mai a capacitarmi della sua morte. Sono sotto shock da quando ho saputo la notizia. Non posso e non voglio lasciarlo andare.
Per favore, con tutta l'umiltà che posso raccogliere dal profondo di un cuore polverizzato, vi ringrazio tutti per la vostra gentilezza e per le condoglianze. Grazie per avermi trovato attraverso le vostre lacrime.
Tenetevi stretti i fratelli. Tanto amore!»