WEB RADIO

Music Star Tiziano Ferro
 
rmc
 
MC2
 
RMC Great Artists
 
Music Star Pino Daniele
 
RMC 80
 
RMC Marine
 
RMC Love Songs
 
Monte Carlo Nights Story
 
RMC Hits
 
Music Star Zucchero
 
RMC Duets
 
RMC Italia
 
Radio Festival
 
Radio Kay Kay
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
Music Star Coldplay
 
RMC 90
 
Radio Monte Carlo FM
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Music Star Giorgia
 
Music Star Jovanotti
 
RMC New Classics
 
Radio Bau & Co
 

Janet Jackson e il marito si lasciano pochi mesi dopo la nascita del figlio

Janet Jackson e il marito Wissam Al Mana si lasciano. A gennaio era nato il loro primo figlio Eissa

Janet Jackson e il marito si lasciano pochi mesi dopo la nascita del figlio

Janet Jackson e il marito si lasciano pochi mesi dopo la nascita del figlio Eissa

Janet Jackson aveva da poco festeggiato la sua prima, felice maternità a 50 anni: a gennaio era nato infatti il piccolo Eissa. Adesso però la Jackson e il marito, il miliardario del Qatar Wissam Al Mana, hanno deciso di lasciarsi. Pare infatti che il matrimonio non funzioni, come una fonte anonima ha rivelato al tabloid britannico Daily Mail: «Purtroppo, Janet e Wissam hanno deciso che l'unione non funzionava più e hanno preso vie separate. Sono entrambi molto impegnati, ma ben decisi a essere dei bravi genitori, anche se non vivranno più insieme. La separazione è amichevole e Eissa vivrà con la madre, che si stabilirà a Londra».

Le cause della separazione

Non si conoscono ancora i motivi della separazione, ma secondo alcune indiscrezioni la coppia era già in crisi a gennaio, quando, secondo i magazine di gossip statunitensi, la matriarca del clan Jackson, Katherine, di 86 anni, era volata a Londra per consolare la figlia e consigliarle di tener duro e non mandare in fumo il matrimonio. Tra le ipotesi alla base della rottura, il desiderio di Wissam di costumi più morigerati per la moglie, che ultimamente era stata avvistata per le vie della capitale britannica avvolta in un ampio mantello scuro e con un foulard annodato in testa. Janet era nota per i suoi provocanti costumi di scena, che al Superbowl del 2004 le avevano anche causato uno spiacevole incidente, quando un seno era sfuggito al corpetto rivelandosi di fronte alle telecamere.