Beatles: Liverpool si prepara ai festeggiamenti per i 50 anni di Sgt. Pepper's

Beatles: Liverpool si prepara ai festeggiamenti per i 50 anni di Sgt. Pepper's

Tra maggio e giugno la città inglese ospiterà numerosi artisti internazionali e un grande festival per celebrare uno degli album più famosi dei Beatles.

Il 1° giugno 1967 arrivò nei negozi "Sgt. Pepper's Lonely Heart's Club Band", uno degli album dei Beatles più apprezzati di sempre, con 32 milioni di copie vendute, un disco che ha rivoluzionato la storia della musica. Si trattava infatti di un concept album, idea all'epoca non ancora nota al grande pubblico, che aveva al suo interno tracce pop e rock rimaste nell'immaginario collettivo musicale. Secondo la rivista Rolling Stone, "Sgt. Pepper's" è al primo posto nella lista dei 500 migliori album di tutti i tempi.

Adesso, a quasi 50 anni dall'uscita, Liverpool, città dove nacquero i Beatles, si prepara a festeggiare in grande stile questa ricorrenza, con un festival e artisti internazionali che omaggeranno i Fab Four. La città inglese sarà la cornice perfetta dove verranno realizzate 13 opere per festeggiare ognuna delle 13 tracce dell'album. Tra gli artisti internazionali protagonisti vi saranno il coreografo Mark Morris, che preparerà una danza-tributo alla canzone "Sgt. Pepper's Lonely Hearts Club Band", il cabarettista Meow Meow organizzerà una particolare sfilata che prende ispirazione da “Lovely Rita”. Judi Chicago inoltre dipingerà un murales basato su “Fixing a Hole” mentre un coro omaggerà la canzone “When I'm Sixty-Four”.

Il grande festival si terrà dal 25 maggio al 16 giugno e nella data del cinquantesimo anniversario dell'uscita di "Sgt. Pepper's", il 1° giugno, vi sarà uno spettacolo pirotecnico dell'artista francese Christophe Berthonneau.

"Sgt. Pepper's" rimane una pietra miliare non solo della discografia dei Beatles, ma di tutta la musica. Innovativo sia dal punto di vista dei testi che da quello musicale, l'album miscela sonorità orientali, psichedeliche e classiche ed è considerato da molti uno dei punti di riferimenti del rock. La sua indimenticabile copertina inoltre è uno splendido esempio di pop art. «“Sgt. Pepper's" ha spinto oltre i confini creativi della musica e noi vogliamo fare esattamente la stessa cosa. È una festa che vuole portare l'arte di alto livello nella corrente mainstream e conferire alla nostra città quel tocco a volte sfacciato, ma sempre divertente» ha affermato Joe Anderson, il sindaco di Liverpool.

Now on air