George Michael è morto per cause naturali

George Michael è morto per cause naturali

Secondo i risultati dell'autopsia, la morte di George Michael è dovuta a cause naturali

George Michael è morto per cause naturali

La scomparsa di George Michael è dovuta a cause naturali. E' quanto ha stabilito l'autopsia, eseguita dai coroner dell'Oxfordshire. Il musicista era scomparso il 25 dicembre 2016 e il funerale non si era ancora potuto celebrare, perché si attendevano i risultati dell'indagine autoptica. Il senior coroner Darren Salter ha dichiarato: «Sono state confermate le cause naturali della morte, dovuta a cardiomiopatia dilatativa, con miocardite e ingrossamento del fegato. L'indagine è stata quindi conclusa e non si rendono necessarie ulteriori analisi. Non saranno rilasciate altre dichiarazioni e la famiglia chiede che i media e il pubblico ne rispettino la privacy»

Now on air