Lady Gaga, Madonna e Beyoncé in campo contro Donald Trump

News Musica

Lady Gaga, Madonna e Beyoncé protagoniste di uno show anti Trump?

L'evento dovrebbe svolgersi il giorno della cerimonia d'insediamento del nuovo presidente

Il mondo della musica sembra pronto a schierarsi ancora una volta contro il nuovo presidente degli Stati Uniti Donald Trump. Si parla infatti di un concerto che vedrebbe la partecipazione di star come Lady Gaga, Madonna, Beyoncé, Katy Perry e Bruce Springsteen. Lo show dovrebbe svolgersi proprio il 20 gennaio, lo stesso giorno in cui Trump presterà il suo giuramento alla nazione, davanti al Campidoglio.

La cerimonia d'insediamento

Sono ben note le traversie che lo staff del nuovo presidente sta attraversando per organizzare lo spettacolo musicale che da sempre accompagna la cerimonia. Hanno già declinato l'invito Andrea Bocelli, Elton John e Gene Simmons dei Kiss. A esibirsi sarebbero la sedicenne Jackie Evancho, concorrente del talent show "America's Got Talent", i Mormon Tabernacle Choir e i Radio City Rockettes. L'esibizione delle grandi star il giorno dell'insediamento del nuovo presidente è una tradizione: Frank Sinatra cantò per John Kennedy, Bob Dylan per Bill Clinton e Beyoncé per Barack Obama.

A diffondere la notizia sul concerto anti Trump è stato Robert Reich, ex segretario del Lavoro degli Stati Uniti e impegnato accanto a Hillary Clinton durante la sua campagna elettorale. 

Now on air