WEB RADIO

RMC Love Songs
 
Radio Monte Carlo FM
 
RMC Hits
 
RMC Marine
 
Music Star Tiziano Ferro
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
rmc
 
RMC Italia
 
Radio Kay Kay
 
Music Star Giorgia
 
RMC Duets
 
RMC 90
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Music Star Zucchero
 
Music Star Pino Daniele
 
Radio Festival
 
RMC New Classics
 
MC2
 
RMC Great Artists
 
Xmas Radio
 
Monte Carlo Nights Story
 
Music Star Jovanotti
 
Music Star Coldplay
 
Radio Bau & Co
 
RMC 80
 

News Musica

Mariah Carey: svelati i dettagli dell'accordo prematrimoniale con James Packer, probabile motivo della rottura tra i due

Regali da restituire, uso limitato di carte di credito e aerei privati: ecco l'accordo prematrimoniale che avrebbe fatto naufragare le nozze

Mariah Carey: svelati i dettagli dell'accordo prematrimoniale con James Packer

Mariah Carey e James Packer: un matrimonio che evidentemente non si doveva fare. Solo fino a qualche mese fa la cantante statunitense e il milionario australiano sembravano vivere una meravigliosa storia d'amore che sarebbe culminata in un matrimonio che era già programmato. Poi qualcosa non è andato per il verso giusto. E' arrivata la rottura, ma dai diretti interessati non erano arrivate parole di chiarimento sui motivi. Ora  a fare lo scoop ci pensa il sito di gossip TMZ che ha pubblicato l'accordo prematrimoniale della coppia, redatto dai rispettivi avvocati in vista delle nozze.

Gli accordi rifiutati

Secondo TMZ, la cantante avrebbe ritenuto l'accordo preparato dagli avvocati di Packer «viscido e offensivo», in quanto prevedeva delle clausole sull'uso da parte di Mariah dei suoi aerei privati, ma anche delle sue carte di credito e, cosa ancora più fastidiosa per la cantante, sui regali ricevuti. Stando all'accordo infatti i regali potevano essere considerati tali soltanto se non avessero avuto un valore superiore di 250mila dollari. Nel caso contrario, a rottura avvenuta, Mariah avrebbe dovuto restituirli. Una condizione che la star non avrebbe mai potuto accettare.