Beyoncé: l'orecchino si strappa ma lei continua a cantare

News Musica

Beyoncé: l'orecchino si strappa ferendola, ma l'artista continua a cantare

La cantante statunitense ha dato ancora una volta prova della sua professionalità durante lo show di New York

Beyoncé è davvero una professionista. Non che ci fosse bisogno di dimostrarlo, ma la cantante statunitense ha dimostrato che può resistere praticamente a tutto quel che succede sul palco. Nel corso della sua esibizione durante un concerto benefico promosso da Tidal, il servizio streaming musicale di Jay-Z, a New York, l'artista si è ferita a causa di un orecchino strappatosi dal suo lobo accidentalmente (e violentemente). Nonostante il sangue e il dolore provato, Beyoncé ha continuato la sua esibizione senza mancare una singola nota.

Non si tratta della prima volta che l'artista deve affrontare "il bello della diretta". Nel 2013 i suoi capelli rimasero incastrati in un ventilatore presente sul palco, mentre nel 2007 fu protagonista di una rovinosa caduta dalle scale della scenografia. In entrambe le occasioni Beyoncé continuò il suo spettacolo.

Now on air