Adele: "Smettere di fumare? Mi ha peggiorato la voce"

News Musica

Adele: "Smettere di fumare? Mi ha peggiorato la voce"

La cantante inglese è convinta che la sua voce sia diventata più debole da quando ha dato l'addio alle sigarette

Il fumo è uno dei nemici principali della salute, ed ancora di più per chi come mestiere usa la voce. Un pensiero che ha sposato anche Adele che ha deciso di smettere di fumare. Anche se a distanza di qualche tempo rivela un curioso retroscena: "Le persone che hanno le voci migliori sono quelle che fumano. Io ho deciso di rinunciare alle sigarette ma ora mi rendo conto che la mia voce è diventata molto più debole".

Ma voce o non voce, la scelta di Adele è stata dettata da una precisa ragione di salute visto che la cantante era arrivata a fumare oltre 25 sigarette al giorno: "Se avessi continuato a fumare, probabilmente in questo momento sarei già morta a causa di una malattia legala al fumo. Se fossi morta per un tumore ai polmoni, vuol dire che sarei stata io a procurarmelo e questa sicuramente non è una cosa di cui andare fieri".

Now on air