WEB RADIO

Mina: Ieri Oggi e Domani
 
rmc
 
Music Star Zucchero
 
RMC New Classics
 
RMC Italia
 
RMC Great Artists
 
Radio Bau & Co
 
RMC Marine
 
Radio Festival
 
RMC 80
 
Xmas Radio
 
Music Star Giorgia
 
Music Star Coldplay
 
Monte Carlo Nights Story
 
RMC Duets
 
MC2
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Music Star Jovanotti
 
RMC Hits
 
RMC Love Songs
 
Music Star Pino Daniele
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
Radio Kay Kay
 
RMC 90
 
Radio Monte Carlo FM
 

Cyndi Lauper all'attacco di Trump: «Mi ricorda Hitler»

La cantante ha criticato il candidato repubblicano alla presidenza: "Un reality show non è una credenziale di qualità per un presidente"

Cindy Lauper all'attacco di Trump: "Mi ricorda Hitler"

Cyndi Lauper si aggiunge alla lunga lista di artisti che si sono schierati al fianco di Hillary Clinton, o meglio contro Donald Trump. Nel corso di una nuova intervista la cantante non ha usato mezze parole per criticare il candidato repubblicano alla presidenza degli Stati Uniti: «La verità è che un reality show non è una buona credenziale per fare il presidente degli Stati Uniti. Le cose che dice per me sono scioccanti, soprattutto quando ha comincianti a parlare della comunità LGBT. Anche perché molte persone che lavorano per lui sono gay, e anche se sei il capo non puoi parlare con i tuoi impiegati in quel modo. Hai una responsabilità. Non mi interessa quello che la figlia dice di lui, quest'uomo dice cose che aizzano le persone le une contro le altre e che io non ho mai sentito in tutta la mia vita, a eccezione di un caso: Adolf Hitler».