Pino Daniele: Teresa De Sio pubblica il suo "atto di devozione"

Pino Daniele: Teresa De Sio pubblica il suo "atto di devozione"

La cantante napoletana è al lavoro su un album per ricordare l'amico Pino: «Ma senza malinconia o celebrazione»

La memoria di Pino Daniele rimane sempre viva. Non solo tra i fan, ma anche tra i suoi amici e colleghi, che continuano a ispirarsi alla musica del grande artista scomparso il 4 gennaio del 2015. Tra loro, anche Teresa De Sio, che ha deciso di dedicare a Pino Daniele un album definito come un «atto di devozione» e intitolato "Teresa canta Pino". «E' dal giorno della sua scomparsa che ci penso - ha raccontato la cantante in un'intervista a Il Mattino - ma mi è servito tempo per metabolizzare il fatto che non sia più qui e poi per trovare lo spirito giusto per affrontare questa sfida».

L'inedito "O Jammone"

Un omaggio rivolto non solo al cantautore e all'amico, ma anche al suo modo di vedere le cose: «Faccio l'interprete per lui, e per me. Per la nostra città e per la nostra canzone d'amore. Ci sono tanti motivi. Negli anni Ottanta qualcuno considerava lui il Re e me la Regina. Ritrovarlo sul palco nel 2013 ci ha riportati a quella consapevolezza, ai vecchi tempi». Nel disco. oltre alla rilettura delle canzoni del grande musicista, anche l'inedito "'O Jammone" in cui la De Sio descrive Pino Daniele a modo suo: «L'ho raccontato come un vicino di casa che suona sempre la chitarra e tutto il vicolo resta ad ascoltarlo».

Now on air