Gli album in uscita nel 2015

Da Madonna a Mario Biondi, ecco alcune anticipazioni

Gli album in uscita nel 2015

Da Madonna a Mario Biondi, ecco alcune anticipazioni
Gli album in uscita nel 2015. Da Madonna a Mario Biondi, ecco alcune anticipazioni Il 2015 è ormai alle porte e gli appassionati di musica sono già in attesa delle nuove uscite musicali promesse per il nuovo anno. Finalmente infatti vedrà la luce l ’album di Madonna, “ Rebel Heart”. La data fissata è il 10 marzo, anche se la Material Girl, per rispondere alla messa on line in questi giorni di alcuni brani del disco, ha già reso disponibili sei tracce (“Living For Love”, “Devil Pray”, “Ghosttown”, “Unapologetic Bitch”, “Illuminati” e “Bitch I'm Madonna” - featuring Nicki Minaj) come regalo di Natale per tutti i fan che  ordinano il nuovo album.  «Speravo di pubblicare il mio nuovo singolo “Living For Love"  a San Valentino – ha racconta la star sul suo profilo Instagram– insieme al resto del disco in primavera. Ho preferito far ascoltare ai miei fan le versioni complete di alcune delle canzoni invece che le versioni incomplete che sono circolate in questi giorni. Considerate per favore queste sei canzoni come un regalo di Natale in anticipo». Anche Rihanna dovrebbe pubblicare del nuovo materiale, ma il periodo è ancora incerto. In dirittura d’arrivo un nuovo album per Mika e uno per Bjork, a quattro anni di distanza da “Biophilia”. Pure Suede, Imagine Dragons e Noel Gallagher hanno in progetto la pubblicazione di un nuovo disco e di quello di Gallagher si conosce già il titolo, “ Chasing Yesterday”. Per quanto riguarda il panorama italiano, il 13 gennaio è il momento di Marco Mengoni con “Parole in circolo”. Sempre a gennaio, ma il 20,   Carmen Consoli pubblica il suo “ L’abitudine di tornare”,  con dieci tracce inedite. Lorenzo “ Jovanotti” ha scelto febbraio come data d’uscita della sua nuova fatica discografica, anticipata a metà dicembre dal s ingolo “Sabato”. Tra gli altri artisti italiani che hanno annunciato un nuovo album per il 2015 ci sono anche Giovanni Allevi (“Love”) e Mario Biondi, che ha promesso anche una svolta stilistica.

Now on air