WEB RADIO

RMC Marine
 
Monte Carlo Nights Story
 
Music Star Coldplay
 
Radio Bau & Co
 
rmc
 
RMC 80
 
RMC 90
 
RMC New Classics
 
Radio Monte Carlo FM
 
RMC Duets
 
Music Star Giorgia
 
RMC Love Songs
 
RMC Hits
 
Music Star Zucchero
 
Music Star Jovanotti
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Music Star Pino Daniele
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Radio Kay Kay
 
Radio Festival
 
RMC Great Artists
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
RMC Italia
 
MC2
 

PEUGEOT 3008 TECNICA

PEUGEOT 3008 TECNICA
PEUGEOT 3008 TECNICA

PEUGEOT 3008 TECNICA

Va bene il commento di chi l'ha provata, va bene sapere come va, ma cosa abbiamo scoperto in cinque mesi di test con Peugeot 3008?

Tanto per cominciare la nostra tabella di marcia ha pochi appunti. Il primo arriva dopo un migliaio di km:col freddo il freno a mano elettronico tende ad essere lento nel rilascio, col caldo il problema sparisce.

A 7500
km si è accesa una spia che diceva "grave anomalia al motore, spegnere tutto”. Abbiamo spento e riacceso, nulla da fare: era solo un falso contatto che non si è ripresentato più.
La spiegazione è semplice: abbiamo fatto il pieno di gasolio in un distributore diverso dal solito, probabile che ci fosse un residuo d'acqua superiore a quello normale e la centralina l'ha avvisato.

A freddo si sente un rumore di carter in movimento, che non scompare nemmeno col pedale della frizione premuto. E' qualcosa che ha a che fare con la meccanica, quindi rimane anche col caldo, ma in viaggio non influisce affatto sul confort di marcia.

A 15000 km
un sasso, scagliato da un tir in autostrada, ha scheggiato il parabrezza, ma il tutto ha tenuto magnificamente e la visuale non ne ha risentito. Ottimo, anche se involontario, il test di sicurezza. Unico problema con il caldo sono le gomme.

I nuovi Michelin Energy Saver sistema ESP grip control sono di tipo intermedio, ovvero vanno bene in inverno ma anche in estate. Il tassello esterno del battistrada tende ad essere rumoroso e quando viaggi col finestrino abbassato, senti il rumore di rotolamento, ma non influisce sulla tenuta di strada e sulle prestazioni. Il è stato semplicemente eccezionale nelle varie condizioni d'uso invernali:con neve, pioggia o asciutto si sente davvero che funziona, ottimo e un applauso a Peugeot.

Altre note non ce ne sono: la qualità c'è, la macchina non ha rotto nemmeno una lampadina (eppure sulla 407 Peugeot di lampade se ne cambia almeno una al mese…), il motore gira che è una meraviglia, i consumi sono buoni. Unico neo: la linea. Se non piace quella del monovolume (e rispetto ad altri è molto più elegante) non c'è niente da fare.

E' l'unico difetto di una vettura che si è dimostrata eccezionale nell'uso, nei consumi e nella divisione degli spazi interni. Di più a Peugeot non si poteva chiedere. Volevamo trovare cento difetti, siamo stati sconfitti sul campo: solo un lungo test, in tutte le condizioni, poteva dimostrare la bontà di questa vettura. Grazie Peugeot, ne valeva la pena.

Paolo Ciccarone

Linea 7
| (a voler essere larghi)
Motore 9 | (diesel 150 cv ottimo)
Confort 9 | spazio a profusione, ottimo
Qualità 8,5 | anche se tende al 9
Prezzo. 6,5 | la 2.0 Hdi full optional è caruccia

Peugeot 3008 Crossover

Il Peugeot 3008 è un crossover dalla linea pulita, elegante come non ci si aspetta da questo tipo di vettura, ma appena si è al volante sembra di essere alla plancia di un aereo. L'equipaggiamento audio e telematico altamente tecnologico è facilmente accessibile nella consolle centrale, c'è infatti un sistema di navigazione WIP, radioCD MP3, un sistema NAV con Bluetooth con telefono integrato efficiente, un impianto audio HiFi JBL e presa USB Plug, e un visualizzatore Head Up che proietta sul parabrezza i dati principali tra cui la velocità. Il sistema si attiva con dei selettori a bilancere (Toggles Switches) per impostare i parametri da visualizzare sullo schermo. Pezzo forte del 3008 è il sistema Active Grip, un sofisticato ESP con diverse funzioni che con un semplice clik seleziona le modalità di aderenza nelle varie condizioni: Snow mode per tratti innevati, Mud mode per fondo scivoloso con fango, Sand mode strada sterrata e sabbiosa. A seconda del tipo di strada da percorrere il Sistema Grip Control (aumento della trazione) assicura una guida sicura e confortevole. Durante il nostro test si è dimostrato una valida alternativa alle 4 ruote motrici, davvero eccellente ed innovativo. E' un crossover con ampi spazi a disposizione, il pianale di carico mobile ha 3 posizioni, infatti è possibile scegliere fra 3 volumetrie diverse: nella nostra prova abbiamo caricato borse, zaini, borsoni e una coppia di bambini vivaci che all'interno del 3008 hanno trovato la dimensione perfetta di un'auto con la vocazione familiare e viaggiatrice. Davvero molto utile. Il motore è brillante con consumi ed emissioni ridotte, 2 litri di cilindrata da 150 cv con FAP (filtro antiparticolato), il consumo medio per ciclo urbano è di oltre 20 km con un litro di gasolio ed emissioni di 149 g di CO2. La versione provata nel nostro lungo test era full optional per un prezzo di 32 mila euro, in questo periodo in diverse condizioni meteo e di traffico, abbiamo potuto apprezzare una vettura facile da guidare, confortevole, spaziosa oltre l'immaginabile con una vocazione sportiva e familiare al tempo stesso. Davvero una piacevole sorpresa specie per quelle donne che da una vettura vogliono qualcosa in più che un semplice mezzo di trasporto.