WEB RADIO

Radio Bau & Co
 
RMC Hits
 
Monte Carlo Nights Story
 
Music Star Coldplay
 
Music Star Jovanotti
 
rmc
 
RMC Italia
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
RMC Love Songs
 
RMC New Classics
 
Radio Monte Carlo FM
 
RMC Marine
 
RMC Great Artists
 
Radio Kay Kay
 
RMC Duets
 
RMC 90
 
Music Star Zucchero
 
Music Star Pino Daniele
 
RMC 80
 
Radio Festival
 
Music Star Giorgia
 
MC2
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
Music Star Tiziano Ferro
 

Megane Cabrio

Megane Cabrio

Megane Cabrio

Megane cabrio

Megane cabrio

Parola d'ordine, eleganza. Il resto può attendere. La nuova Renault Megane Coupè-Cabrio ha il suo punto di forza nella linea, con venature sportive e interni delicati. Tanto per farti sentire subito a tuo agio. Il resto, tetto a parte, è ben noto. Meccanica affidabile e conosciuta con motori Turbodiesel da 110 e 130 CV, un motore benzina da 130 CV elastico e progressivo, un tetto di vetro che, anche in inverno, cattura la luce come se fosse estate e ti permette di sognare e viaggiare al tempo stesso, sempre tenendo gli occhi aperti sulla strada, si intende.

La vedo
. Elemento di spicco, il frontale molto pronunciato, con occhi sfuggenti che rendono la linea filante, coda lunga per un piano di carico decente: oltre 400 litri a tetto chiuso. Mica male anche per una berlina di questa classe. Di profilo, a tetto giù, la coda spicca con grazia, a tetto alzato si pensa subito a una sportiva.

Ci salgo. A bordo la posizione di guida si trova subito, le regolazioni del volante sono quelle solite, facili ma con dei limiti in altezza e profondità. Niente di impossibile, sia inteso, ma la famiglia di origine è quella e oltre non si può andare. La leva del cambio è al posto giusto, gli innesti sono buoni, il gomito non tocca oltre il dovuto il bracciolo centrale. La visione laterale è ottima, anche col montante inclinato del parabrezza (spostato di 6 centimetri) che evita turbolenze in marcia a tetto scoperto, ma aiuta chi è alto. E' un poco coperta la visione posteriore: la tendina paravento, utile, dà fastidio. Occhio al peso, ci sono 110 kg in più per sistemare il tutto per la guida a cielo aperto.

La guido. Motore, accensione, via. Tutto secondo logica e senza colpi al cuore, reazioni prevedibili, comfort di marcia buono. Col cambio automatico si riducono anche le emissioni (130 gr al km di Co2) i consumi sono uguali. Costa 1250 euro, non fa risparmiare benzina, ma aiuta, specie nel traffico. Chiavi in mano, si parte da 28.900 euro. Non sono pochi. Quante ne venderanno? Nessuna previsione, di certo andranno al Nord, Germania, Gran Bretagna e Francia. E qualcuna in Italia di certo.

Paolo Ciccarone


Un metro di tetto

Si fa presto a dire cabrio, poi il tetto bisogna pur chiuderlo e su Megane ci pensa un bel sistema in vetro di oltre un metro quadrato, record della categoria. In 21 secondi, a macchina ferma, avviene l'operazione apri-chiudi. Bello da vedere, delicato da gestire. Ma per chi vuole farsi notare, è un fiore all'occhiello per questa Megane

In Evidenza