WEB RADIO

RMC Hits
 
Radio Bau & Co
 
RMC Duets
 
RMC Love Songs
 
RMC 90
 
Music Star Zucchero
 
Monte Carlo Nights Story
 
Music Star Jovanotti
 
RMC Great Artists
 
Music Star Coldplay
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Radio Monte Carlo FM
 
Music Star Giorgia
 
Music Star Pino Daniele
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
MC2
 
rmc
 
Radio Festival
 
Radio Kay Kay
 
Music Star Tiziano Ferro
 
RMC 80
 
RMC New Classics
 
RMC Marine
 
RMC Italia
 

La nuova moda per i capelli: colorateli di grigio!

I capelli grigi invecchiano? Macché! Al contrario, ringiovaniscono, se portati nel modo giusto: ecco come.

La nuova moda per i capelli: colorateli di grigio!

I capelli grigi sono l’incubo di molte donne, ma pensate se questo fosse un punto di forza da esaltare piuttosto che nasconderlo? Ecco, a riguardo abbiamo delle ottime notizie, perché la capigliatura grigia è in auge. Pensate che Nicole Kidman nella sere Top Of The Lake: China Girl sfoggia proprio una capigliatura grigia!

Certo, alle star qualche cosa in più è concessa, ma anche noi possiamo riprodurre uno stile grey, a patto che seguiamo delle accortezze. Quali? Seguiamo i suggerimenti dell’hair stylist di Oribe Haircare Italia, Mauro Basso.

L’esperto spiega che «In realtà chiunque abbia capelli grigi può permetterseli a cuor leggero. Spingo spesso le mie clienti a rinunciare a tingersi: parto dal presupposto che la natura propende per l’armonia. Scegliere di preservare il proprio colore naturale significa adattarsi a una condizione sicuramente favorevole».

Allora partiamo dal tipo di colore da fare: la cosa importante è che non sia un colore piatto; al contrario deve prestarsi a riflessi e giochi di luce. «Perché valorizzi il viso, occorre che sia luminoso, omogeneo, brillante». Al tempo stesso non va bene l’effetto sale e pepe! Quindi il colore deve essere sì omogeneo, ma ricco di sfumature.

Il taglio invece deve essere corto se non volete ottenere l’effetto contrario. «Il look adatto è corto, sbarazzino, spiritoso, irriverente. Provate a non tingere una chioma lunga e riccia: dimostrerete 10 anni di più», spiega Bosso.

Ma il grigio sta davvero bene a tutte? La risposta è sì, «perché i capelli bianchi hanno il plus di ammorbidire i lineamenti e di dare luce al viso. Quindi, per assurdo, di ringiovanirlo». L’unica cosa cui bisogna far attenzione è il colore dell’incarnato: se, infatti, le carnagioni ambrate saranno valorizzate da una chioma grigia, quelle chiare devono badare ad essere sempre ben truccate «scaldando la base con fondotinta, cipria, creme. E sottolineando la linea dell’attaccatura dei capelli, perché si crei una separazione netta tra pelle e capigliatura».

Ed infine un occhio di riguardo va prestato ai cosmetici  per capelli. Il consiglio di Bosso è di puntare su shampoo arricchiti da pigmenti violacei in grado di smorzare la componente giallognola che può opacizzare la chioma. Vanno usati tutte le volte che laviamo i capelli. E abbinati a un balsamo con virtù ammorbidenti. I capelli bianchi, infatti, sono costituzionalmente più spessi, duri e ribelli rispetto agli altri. Inoltre, le squame che ne rivestono i fusti sono aperte, il che li rende più fragili e facili a spezzarsi».


[Fonte: iodonna.it; foto: pinterest.com]