WEB RADIO

Radio Monte Carlo FM
 
MC2
 
RMC Hits
 
RMC Italia
 
RMC Love Songs
 
RMC Great Artists
 
Romantic Rock
 
RMC Duets
 
Monte Carlo Nights Story
 
RMC New Classics
 
Radio Kay Kay
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
RMC Marine
 
RMC 80
 
RMC 90
 
Radio Festival
 
Radio Bau & Co
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Music Star Giorgia
 
rmc
 
Music Star Pino Daniele
 
Music Star Zucchero
 
Music Star Coldplay
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Music Star Jovanotti
 

La nuova moda per i capelli: colorateli di grigio!

I capelli grigi invecchiano? Macché! Al contrario, ringiovaniscono, se portati nel modo giusto: ecco come.

La nuova moda per i capelli: colorateli di grigio!

I capelli grigi sono l’incubo di molte donne, ma pensate se questo fosse un punto di forza da esaltare piuttosto che nasconderlo? Ecco, a riguardo abbiamo delle ottime notizie, perché la capigliatura grigia è in auge. Pensate che Nicole Kidman nella sere Top Of The Lake: China Girl sfoggia proprio una capigliatura grigia!

Certo, alle star qualche cosa in più è concessa, ma anche noi possiamo riprodurre uno stile grey, a patto che seguiamo delle accortezze. Quali? Seguiamo i suggerimenti dell’hair stylist di Oribe Haircare Italia, Mauro Basso.

L’esperto spiega che «In realtà chiunque abbia capelli grigi può permetterseli a cuor leggero. Spingo spesso le mie clienti a rinunciare a tingersi: parto dal presupposto che la natura propende per l’armonia. Scegliere di preservare il proprio colore naturale significa adattarsi a una condizione sicuramente favorevole».

Allora partiamo dal tipo di colore da fare: la cosa importante è che non sia un colore piatto; al contrario deve prestarsi a riflessi e giochi di luce. «Perché valorizzi il viso, occorre che sia luminoso, omogeneo, brillante». Al tempo stesso non va bene l’effetto sale e pepe! Quindi il colore deve essere sì omogeneo, ma ricco di sfumature.

Il taglio invece deve essere corto se non volete ottenere l’effetto contrario. «Il look adatto è corto, sbarazzino, spiritoso, irriverente. Provate a non tingere una chioma lunga e riccia: dimostrerete 10 anni di più», spiega Bosso.

Ma il grigio sta davvero bene a tutte? La risposta è sì, «perché i capelli bianchi hanno il plus di ammorbidire i lineamenti e di dare luce al viso. Quindi, per assurdo, di ringiovanirlo». L’unica cosa cui bisogna far attenzione è il colore dell’incarnato: se, infatti, le carnagioni ambrate saranno valorizzate da una chioma grigia, quelle chiare devono badare ad essere sempre ben truccate «scaldando la base con fondotinta, cipria, creme. E sottolineando la linea dell’attaccatura dei capelli, perché si crei una separazione netta tra pelle e capigliatura».

Ed infine un occhio di riguardo va prestato ai cosmetici  per capelli. Il consiglio di Bosso è di puntare su shampoo arricchiti da pigmenti violacei in grado di smorzare la componente giallognola che può opacizzare la chioma. Vanno usati tutte le volte che laviamo i capelli. E abbinati a un balsamo con virtù ammorbidenti. I capelli bianchi, infatti, sono costituzionalmente più spessi, duri e ribelli rispetto agli altri. Inoltre, le squame che ne rivestono i fusti sono aperte, il che li rende più fragili e facili a spezzarsi».


[Fonte: iodonna.it; foto: pinterest.com]