Cosa si è visto alla Paris Fashion Week Uomo

Cosa si è visto alla Paris Fashion Week Uomo

Un giro tra le strade della città in occasione della Paris Fashion Week Uomo per scoprire cosa hanno indossato i fashion journalist, e non.

L’evento moda francese, il Paris Fashion Week Uomo si è concluso da qualche giorno. Il calendario è stato densissimo di appuntamenti durante i quali si è assistito alle creazioni dei nomi più celebri dell’alta moda tra cui Balenciaga, Louis Vuitton, Givenchy e Kenzo. Ma un evento di una tale portata si racconta anche scendendo dalle passerelle e guardandosi un po’ intorno. È così che grazia.it ha pensato di immortalare gli outfit Street Style, osservando i capi di chi ha partecipato all’evento, in particolare quelli dei fashion journalist, uomini e donne.

A predominare è stata di certo l’originalità. In particolare, sono stati molto frequenti accostamenti di capi di stile diversi, come il chiodo in pelle sul completo in “stile pigiama” di  Simone Monguzzi.

Angelo Flaccavento, anch’egli giornalista moda, si presenta invece con giacca a righe verticali, ma vi abbina le righe perpendicolari del sotto-giacca.

Gilda Ambrosio per le strade di Parigi ha sfoggiato un abbigliamento alquanto originale: il suo sembra essere un vestito e un completo al tempo stesso, un mix tra un taglio kimono per quella che è la parte superiore e una gonna lunga, portata però sopra dei pantaloni. Originali anche le scarpe che sembrano essere delle pantofole.

Esther Quek ha puntato sul total blu di Fendi, un completo la cui giacca ha i tanto in auge tagli sui fianchi. Il tutto arricchito con dei maxi orecchini bianchi!

In perfetta linea con le tendenze è Leaf Greener che ha abbinato ad un jeans stile mom a vita alta con cerniera in vista, una camicia extra large dalla fantasia wild!

Diverso l’abbigliamento di Caroline Issa che opta per uno stile più sobrio, indossando un completo con pantalone e giacca, bianco in un primo outfit e color cammello in un secondo; entrambi i tagli sono di grande finezza ed eleganza.

Non sono mancati per le strade di Parigi dettagli insoliti di gente meno nota. Tra questi ci sono stati un paio di sandali platform indossati con dei calzini in lana verde, oppure un cappello maschile con un fiammifero, o ancora, una spilla da balia portata come orecchino.

Now on air