WEB RADIO

Monte Carlo Nights Story
 
Radio Kay Kay
 
RMC 80
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
RMC Love Songs
 
Music Star Giorgia
 
Radio Festival
 
RMC Italia
 
Music Star Tiziano Ferro
 
RMC Marine
 
Music Star Zucchero
 
RMC Hits
 
RMC Duets
 
MC2
 
RMC New Classics
 
Radio Bau & Co
 
Radio Monte Carlo FM
 
Music Star Jovanotti
 
rmc
 
RMC Great Artists
 
Music Star Pino Daniele
 
RMC 90
 
Music Star Coldplay
 

[GUIDA] Come iniziare a fare Yoga: gli esercizi di base

Il secondo appuntamento per imparare a fare Yoga. Con questo secondo pezzo vedremo coma fare gli esercizi di base.

[GUIDA] Come iniziare a fare Yoga: gli esercizi di base

Dopo il primo appuntamento con la guida iniziale per imparare a fare Yoga, eccoci al secondo.

Qui spiegheremo come fare i primi esercizi di base, le posizioni iniziali e quelle più semplici per rilassarsi.

1. Rilassamento iniziale

Prendetevi il vostro tempo per entrare nel giusto clima di meditazione e relax per beneficiare al massimo della vostra seduta di yoga iniziando con un piacevole rilassamento totale del corpo: sdraiati sulla schiena con gambe e braccia leggermente aperte, una per volta tendete tutte le parti del vostro corpo, concentrando la vostra attenzione su di esse per poi rilassarle. Sentite i vostri muscoli che si contraggono e sentiteli poi rilassarsi, per una presa di coscienza del vostro corpo nella sua interezza. Combinate l’esercizio con una respirazione regolare e profonda ed entrerete nella cosidetta fase di “rilassamento attivo” volta a calmare la mente ed il corpo.

2. Sollevamenti delle gambe

Per essere precisi questa non è una posizione nata nella disciplina dello Yoga, ma aiuta a riscaldare i muscoli in previsione di esercizi più complessi, soprattutto per chi non è più abituato al movimento fisico. Sdraiati con la schiena a terra, tendete una gamba verso l’alto, e con le mani sulla pianta del piede tentate di portare il ginocchio più vicino possibile al petto, senza piegarlo. Mantenete la posizione per 10 secondi e poi rilasciate morbidamente e fate lo stesso con l’altra gamba. L’allungo di braccia e gambe serve a riossigenarne i muscoli, svolgendo inoltre un’azione tonificante.

3. Candela

Da sdraiati sulla schiena, sollevate le gambe e tutto il vostro peso, usando solo spalle, testa e avambraccia come perno d’appoggio. Con le braccia sostenete la schiena nella sua parte lombare, mantenendola dritta grazie anche alla contrazione degli addominali. Mantenete la posizione per 8 secondi e rilassate. Questa postura aumenta l’aflusso di sangue al cervello e comprimendo leggermente la zona del collo e petto esercita una benefica pressione sulla tiroide, ghiandola responsabile del nostro metabolismo.

4. Triangolo

Partendo in piedi da una posizione a gambe divaricate, girate il piede destro in maniera che le dita puntino verso l’esterno e mantenete il sinistro in posizione dritta. Mantenendo la schiena dritta, arrivate a toccarvi il piede destro con la mano destra, tenendo il braccio sinistro dritto ed il palmo aperto. Questo genere di piegamento vi porterà alla contrazione e movimento di tutti i muscoli della schiena, permettendovi di guadagnare elasticità e tono muscolare.

5. Rilassamento finale

Qualunque sia il vostro livello di yoga e qualunque tipo di allenamento facciate, non trascurate mai il rilassamento finale e dedicate a questo esercizio il giusto tempo, per beneficiare il più a lungo possibile dell’effetto calmante e rilassante dello yoga. Ripetendo la sequenza di tensione e rilassamento del primo esercizio e sempre concentrati sulla respirazione cercate di liberare la mente, senza pensare a nulla. All’inizio vi sembrerà impossibile non pensare a niente, ma solo lasciando andare il flusso di pensieri e concentrandovi sulla vostra respirazione sarete in grado di arrivare ad un’effettiva meditazione e raggiungere il vero scopo della vostra seduta di yoga: l’equilibrio e la pace mentale e del fisico.

Nel prossimo appuntamento scopriremo gli esercizi più avanzati, quelli ideali per iniziare a fare Yoga a tempo pieno. Non perdertel!