WEB RADIO

RMC 80
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Music Star Giorgia
 
Radio Monte Carlo FM
 
RMC Marine
 
RMC New Classics
 
RMC Duets
 
RMC Italia
 
Music Star Zucchero
 
rmc
 
RMC Great Artists
 
MC2
 
Radio Kay Kay
 
Music Star Coldplay
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Monte Carlo Nights Story
 
RMC Love Songs
 
Music Star Jovanotti
 
Radio Bau & Co
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
Radio Festival
 
RMC Hits
 
RMC 90
 
Music Star Pino Daniele
 

[GUIDA] Come iniziare a fare Yoga

I benefici dello yoga sono molteplici: serenità e controllo del proprio corpo, flessibilità, miglioramento della postura e della respirazione, dimagrimento e tonificazione, per un mix di vantaggi psico-fisici.

Guida introduttiva allo yoga

Guida introduttiva allo yoga

Lo stress è all’ordine del giorno nella vita di ciascuno di noi e saperlo gestire e affrontare diventa ogni giorno più difficile. La tensione poi è causa dimostrata di molti effetti sul nostro organismo: dai disturbi del sonno, quelli di tipo alimentare, per non parlare della fragilità emotiva che provoca all’individuo.

In proporzione cresce anche il numero di rimedi, naturali e non, ai quali le persone ricorrono per cercare di tenere sotto controllo lo stress. C’è chi ricorre all’uso di medicinali tranquillanti, rimedi d’erboristeria, camomille. Oggi vi proponiamo quello che consideriamo essere il rimedio più efficace per ristabilire ordine nel vostro corpo e mente: lo yoga.

I benefici dello yoga sono molteplici: serenità e controllo del proprio corpo, flessibilità, miglioramento della postura e della respirazione, dimagrimento e tonificazione, per un mix di vantaggi psico-fisici.

Ecco una brevissima guida introduttiva allo Yoga, su come praticarlo al meglio.

1. Scegliete abiti comodi, che vi permettano di allargare e distendere le gambe e braccia senza impedimenti. Preferite un ambiente tranquillo e arieggiato. Se il tempo ve lo permette e non avete difficoltà a concentravi recatevi in un parco o giardino, oppure scegliete la stanza che preferite a casa vostra: immaginatevi fisicamente di lasciare i vostri problemi all’esterno della stanza o in un angolo del parco e liberatevi del loro peso. Sarete più capaci di riprenderli sulle spalle una volta terminato il vostro allenamento yoga.

2. Le posizioni yoga per principianti in genere sono di facile esecuzione, ma vi suggeriamo comunque di non forzare il vostro corpo, ma seguirne i ritmi concentrandovi sempre sulle sensazioni e i messaggi che questo vi dà, per evitare micro traumi e beneficiare degli effetti meditativi. Passato il tempo dell’adolescenza infatti il corpo non è più flessibile e agile come una volta e bisogna evitare ripercussioni di ogni genere su legamenti e muscoli.

3. La respirazione è la base delle sessioni yoga di qualsiasi livello. Se vi aiuta a concentrarvi, tappatevi le orecchie con le dita e ascoltate il vostro stesso respiro. È dimostrato che se ci si concentra sul proprio respiro e lo si ascolta non è possibile concentrarsi su altro allo stesso tempo. Per respirare correttamente è necessario contrarre la parete addominale e poi espirare tutta l’aria per svuotare il torace in circa 6 secondi. Questo depurerà i vostri polmoni dall’aria viziata. Inspirate poi gonfiando prima leggermente l’addome e solo poi il torace.

4. Gli esercizi yoga sono molteplici e per ogni livello. Potete trovarne a milioni sul web, in forma di video, audiolibri, App, etc. Potete scegliere di affidarvi a un maestro professionista o praticarlo da soli quando preferite, vista la difficoltà di ritagliarsi del tempo per lezioni in palestra e corsi. L’importante è che non abbiate fretta di ottenere subito tutti i benefici elencati. Ricordate che prima di tutto lo yoga è una disciplina nata per entrare in contatto con se stessi e riscoprire i vantaggi della meditazione.

Questa è l'introduzione, nei prossimi appuntamenti vedremo come approfondire la conoscenza di questa disciplina.