La statua che tenta i golosi

La statua di cioccolato che tenta troppo i golosi

A Londra una scultura dedicata all’attore Benedict Cumberbatch scatena l’appetito dei passanti. Ignari della telecamera nascosta che svela le loro malefatte…

Ha sfiorato l’Oscar per “The Imitation Game”, in cui interpretava il celebre matematico Alan Turing. Ma Benedict Cumberbatch, noto anche per le sue interpretazioni televisive di personaggi carismatici come Sherlock Holmes e Doctor Who, ha ricevuto adesso un dolce riconoscimento alla sua bravura: una statua che ne riprende le fattezze, realizzata da ben otto artisti, a base di pregiato cioccolato belga (ben 500 le barrette profuse per l’opera) e pomposamente battezzata Chocobatch.

L’iniziativa si deve alla rete tv britannica UKTV, che ha voluto lanciare così i suoi nuovi canali dedicati alla fiction e alle serie drammatiche. La statua è stata ubicata all’interno di un centro commerciale londinese qualche giorno prima di Pasqua. Un’ottima trovata pubblicitaria, che ha però causato anche qualche problema.

Numerosi visitatori, infatti, non si sa se per eccessivo trasporto verso l’attore o per sfrontata golosità, non hanno resistito alla tentazione, e hanno staccato pezzetti della scultura per mangiarla. Il tutto sotto l’obiettivo impietoso di una telecamera nascosta, che ha ripreso gli spuntini proibiti.

Ecco il video con le gesta dei passanti troppo ghiotti di cioccolato…

Now on air