Vacanza sì, ma solo per un giorno:  ecco la nuova tendenza dell'estate

Vacanza sì, ma solo per un giorno: ecco la nuova tendenza dell'estate

Si chiama Daycation ed è l'ideale per fuggire dallo stress e concedersi lussi altrimenti impossibili

Si chiama Daycation, dall'inglese "day" (giorno) e "vacation" (vacanze) ed è il fenomeno del momento. Ma di cosa si tratta esattamente? Semplice: una vacanza di un solo giorno, da trascorrere in un hotel di lusso, o in una città estera, per staccare dallo stress, divertirsi e non prosciugare il conto il banca.

Gli hotel che offrono questo servizio sono detti One Day Hotel, One Day Break Hotel o Day Use e offrono, a chi prenota per un giorno o per qualche ora, servizi de luxe come sauna, piscina, massaggi e cene gourmet. Il vantaggio è che le tariffe possono arrivare fino al 75% in meno rispetto al prezzo di listino, secondo il sito dayuse.com. E' possibile aggiungere al pacchetto anche l'accesso al centro benessere o al ristorante, con servizi di brunch, o pranzo e cena tradizionali, o prenotare un intero appartamento, ma solo per una determinata fascia oraria (9-17, 17-24 o 22-6).

Il vantaggio per l'hotel è quello di non avere così camere vuote; il cliente è invece felice per gli ottimi prezzi spuntati.

La Daycation può però anche essere una vacanza all'estero in giornata: una gita a Londra, Barcellona, Berlino, per assistere a un concerto, un evento sportivo, una mostra. Anche in questo caso i prezzi dei voli sono low cost e al vantaggio economico si aggiunge la gioia di aver trascorso un giorno in maniera del tutto piacevole e gioiosa. 

 

 

 

Now on air