5 consigli per risparmiare e godersi al meglio le vacanze

5 consigli per risparmiare e godersi al meglio le vacanze

Quando si parte per le ferie a volte si torna con il portafoglio vuoto e un’ulteriore dose di stress: ecco come evitare il peggio

Pronti per le vacanze? Agosto è il mese principe per le partenze: si è in ferie, fa caldo e così le mete turistiche si riempiono di turisti che non vedono l’ora di godersi un po’ di meritato riposo. Ma se non si è programmato per bene la vacanza o si è un po’ superficiali nella scelta dei luoghi è possibile che si torni a casa con il portafoglio vuoto e un'ulteriore dose di stress da dover smaltire, stavolta però senza ferie a disposizione. Insomma non è sempre facile fare una vacanza perfetta, quella cioè in cui ci si rilassa e si spende il giusto.

Ecco perché abbiamo deciso di stilare un piccolo vademecum con i 5 consigli per risparmiare e godersi al meglio le vacanze.


1. Il periodo giusto

Certo, non sempre è possibile scegliere il periodo per poter prendere le ferie e prenotare la vacanza. Però è anche vero che, in genere, ci sono giorni più idonei di altri per viaggiare: ad esempio i giorni feriali sono quelli meno affollati rispetto ai weekend. Questo significa che è possibile anche trovare tariffe migliori.


2. Il posto giusto

Avete mai pensato di visitare una grande città in estate? Per evitare di fare file chilometriche per ogni attrattiva da vedere infatti le grandi città come Londra, Madrid, Roma e Parigi sono più abbordabili in questo periodo rispetto ad altri.


3. I paesi convenienti

Se scegliete di viaggiare all’estero e volete risparmiare forse è meglio dare un’occhiata alle valute locali o al costo della vita: in Europa ad esempio le mete più economiche sono il Portogallo, la Grecia, la Spagna, mentre nel resto del mondo parecchi paesi in Asia e Africa sono i più low cost.


4. Il volo giusto

Prenotare in anticipo un volo è di vitale importanza per poter risparmiare una buona quantità di denaro. Inoltre non focalizzatevi solo su una compagnia aerea: cercate scali e voli con diverse compagnie oppure sceglietene due diverse per il viaggio di andata e ritorno.


5. I pacchetti low cost

Se scegliete all’ultimo la vostra vacanza è bene affidarsi al web analizzando bene le offerte low cost disponibili: alcuni tour operator e siti di viaggi infatti offrono pacchetti stracciati dell’ultimo minuto per riempire le stanze disponibili lasciate vuote. I più fortunati invece potranno trovare viaggi cinque stelle low budget, ovvero hotel di lusso con stanze rimaste invendute che quasi dimezzano il loro prezzo di acquisto.

Now on air