WEB RADIO

RMC Italia
 
RMC 90
 
RMC Love Songs
 
RMC Marine
 
RMC Great Artists
 
Music Star Zucchero
 
RMC New Classics
 
RMC Hits
 
Radio Bau & Co
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
RMC Duets
 
Music Star Pino Daniele
 
Radio Kay Kay
 
Music Star Giorgia
 
Music Star Tiziano Ferro
 
rmc
 
Music Star Jovanotti
 
Radio Monte Carlo FM
 
RMC 80
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
Music Star Coldplay
 
MC2
 
Monte Carlo Nights Story
 
Radio Festival
 

L'armadio perfetto esiste: ti spieghiamo come ottenerne uno a casa tua

Le dimensioni, i cassetti, la funzionalità, gli stili... Scopri tutto quel che c'è da sapere per avere finalmente un guardaroba ideale

L'armadio perfetto esiste: ti spieghiamo come ottenerne uno a casa tua
Continua la nostra collaborazione con il portale internazionale di design Houzz, per mostrarvi case da sogno in Italia e all'estero, a cui ispirarvi per arredare il vostro appartamento, e per conoscere accorgimenti e consigli pratici per rendere sempre più bella e confortevole la vostra abitazione.
Questa settimana vi guidiamo nella scelta dell'armadio migliore. Un'esplorazione accurata degli stili, degli accorgimenti e delle accortezze da tener presenti quando si vuole rendere perfetto il proprio guardaroba. Dunque, quali sono le caratteristiche che dobbiamo cercare in un armadio?

di Sara E.G. Parodi per Houzz

Mt. Shadows


Misure

Conoscere la dimensione di cui abbiamo bisogno è essenziale per poter scegliere nella vastità di modelli. Pensate bene a dove vorreste posizionarlo e a come potrebbe occupare lo spazio. Largo e poco profondo oppure stretto e alto, o trasformabile e con le ruote. Normalmente la dimensione di base di un armadio è di una profondità variabile tra i 50 e i 65 cm fino agli 80 dei vecchi mobili. La larghezza, invece, è legata al sistema scelto: modulare da 100 cm, 120 cm, 150 cm affiancabili fino a colmare lo spazio a disposizione, oppure in un unico mobile che propone dimensioni differenti legate al periodo storico in cui è stato costruito o alle scelte del designer che lo ha disegnato.

Maple & Gray Wardrobes


Ante e cassetti

Una volta definita la dimensione, dobbiamo scegliere le sue caratteristiche principali: ante scorrevoli o ante a battente? Con cassetti interni o esterni? La risposta a queste domande è legata alle nostri abitudini e alla dimensione della stanza che dobbiamo arredare. Oltre alla variabile dello spazio che occupa un’anta a battente quando viene aperta, bisogna pensare anche allo stile che trasmette e alla facilità di uso del nostro armadio. Se vogliamo avere tutto sott’occhio quando al mattino scegliamo i nostri capi di abbigliamento, le ante a battente sono perfette perché si spalancano su tutti i nostri vestiti, al contrario quelle scorrevoli nascondono sempre parte dello spazio a disposizione, lasciandoci qualche sorpresa nascosta pronta a uscire quando meno lo aspettiamo. Anche i cassetti devono sottostare allo stesso ragionamento, se avete degli accessori che utilizzate frequentemente, meglio il cassetto esterno, molto più facile da organizzare e accessibile, se al contrario usate tutto con la stessa frequenza potete optare per dei cassetti interni.

Small Walk-in Closet, Annapolis


Organizzazione

Anche un armadio molto capiente può sembrare piccolo se organizzato male, quindi immaginiamo l’organizzazione che si deve studiare per un piccolo contenitore. In realtà è molto più semplice di quello che può sembrare, esistono moltissimi elementi removibili che possono essere aggiunti e tolti a seconda delle nostre esigenze o scelte stilistiche. Normalmente un armadio classico viene fornito con barre appenderia e alcuni ripiani, ma se i nostri capi da appendere sono pochi, basta intervenire con dei ripiani portatutto che si attaccano facilmente alla barra appenderia. In questo modo l’armadio risulta organizzato e flessibile permettendoci di utilizzare tutto lo spazio a disposizione.

My Houzz: Global Details Add Character to a Connecticut Farmhouse


Posizione

La posizione di un armadio classico viene sempre sottovalutata, lo immaginiamo addossato contro la parete perché normalmente i retro dei mobili non sono completi nelle loro finiture, ma questa caratteristica non è vera per tutti gli elementi di arredo. I mobili antichi o vecchi sono sempre molto rifiniti su ogni lato, e spesso nascondono una “schiena” molto lavorata e interessante. Via libera a posizioni nuove, utilizziamolo come separè che scherma da un locale adiacente o come elemento decorativo in una stanza dalla forma strana.

The Modern Wardrobe


Stile ipertecnologico o vintage?

Nell’era digitale non si devono dimenticare le possibilità che un sistema integrato può offrire. Si può scegliere tra armadi con televisori ultrapiatti incassati nel filo dell’anta, assolutamente invisibili quando spenti, con tech sound integrato, oppure sistemi di igienizzazione automatica che combattono acari e polvere con processi di ionizzazione, o ancora tecnologie che promettono di togliere ogni tipo di odore. Per i più smemorati si possono aggiungere sistemi touch che aiutano a ricordare tutto ciò che dobbiamo fare nel nostro armadio e che ci siamo dimenticati… un vero maggiordomo personale!

Nadia Dole

Se il sistema ipertecnologico ci aiuta in tanti modi, l’armadio antico o vintage dona un tocco di emozione alla stanza, mantenendo dei toni neutri d’insieme possiamo osare con ogni stile e colore. Un pezzo antico non deve essere per forza abbinato con altri arredi o complementi, ma può essere l’elemento di arricchimento dell’ambiente. Non vi ricorderà di fare il cambio dell’armadio, ma magari vi ispirerà una visita a qualche mostra d’arte.

loft apartment London


Specchio dentro o fuori?

La scelta dello specchio è molto importante nel momento della preparazione quotidiana, in genere quello integrato nell’armadio è l’unico che riesce a inquadrarci a figura intera, ma bisogna fare attenzione a come lo si utilizza. Uno specchio è in grado di dilatare le dimensioni di una stanza, ma anche di ridurle. Non sempre, perciò, è la scelta migliore specchiare la parete di fronte all’armadio perché non solo non ingrandisce lo spazio, ma con i suoi giochi di riflessi potrebbe farlo sembrare più basso o disarmonico. Meglio quindi controllare la posizione prima di comprare un armadio a quattro ante specchiate.

Ora che avete in mano tutti gli elementi da considerare per l’armadio dei sogni, siete pronti a trovare il vostro perfetto armadio da vita reale.