Il costume che non lascia i segni dell'abbronzatura

Il costume che non lascia i segni dell'abbronzatura

Stop a quegli antiestetici segni dell’abbronzatura con il costume che promette una tintarella uniforme!

Donne amanti della tintarella, ecco delle buone nuove dal mondo della moda o, per meglio dire, della moda mare: arriva il costume che non lascia i segni dell’abbronzatura. Sembrerebbe essere un sogno e invece no, è pura realtà. Se fino ad ora per evitare quegli antiestetici segni del costume avete rimediato scostando un po’ lo slip durante l’esposizione solare, abbassando le bretelline del costume oppure con nudi integrali nel vostro terrazzo, be’ ora tutto questo non servirà più. Tutto merito di NoMasCuloBlanco, l’inventore del costume che consente di far diventare color oro anche la pelle sotto il tessuto.

Transol: il materiale innovativo con microforature

A rendere possibile abbronzarsi sotto il costume è il tessuto con il quale questo è realizzato. Si tratta di un particolare materiale detto transol costituito da micro-forature che consentono ai raggi solari di passare attraverso il costume. Immaginiamo allora che la crema solare, a questo punto, debba essere stesa su tutto il corpo, anche al di sotto del costume!

Non solo abbronzatura: ecco gli altri vantaggi!

I vantaggi derivanti dall’utilizzo di questo tessuto impiegato per la produzione dei costumi sono da riferirsi non solo ad un'abbronzatura più omogenea ma anche ad una maggiore igiene intima, questo perché il transol, non solo assorbe pochissima acqua (e dunque è anche meno pesante e più comodo), ma allo stesso tempo asciuga molto in fretta riducendo il rischio di infezioni che possono insorgere quando si tiene a lungo addosso il costume bagnato.

Come trovare il costume che non lascia i segni dell’abbronzatura?

Questo costume che promette un'abbronzatura uniforme è prodotto da un'azienda spagnola e al momento è acquistabile solo online. Speriamo di trovarlo presto anche nei negozi italiani per toccare con mano questo tessuto che a quanto detto da chi lo produce sarebbe davvero fantastico!

Semmai doveste acquistarlo fateci sapere come vi siete trovate!

foto da pooop.it

Now on air